Calcio Estero, Hodghson fa mea culpa

Calcio

CALCIO ESTERO – Il tecnico del Liverpool, Roy Hodghson, fa mea culpa per il pessimo avvio di stagione dei reds: “Dopo essere usciti dalla Coppa contro il Northampton, ho preparato questa partita con 13 giocatori che non vi avevano preso parte, dicendogli che il momento del club è cupo perché ho sottovalutato il Northampton e abbiamo perso. Gli ho detto che non era colpa loro. Dopo 5 punti in 5 partite avvertiremo naturalmente della pressione, ma la gente si sta approfittando di questo momento. Sembra che si divertano tutti molto a scrivere male di noi, anche se le critiche vanno accettate. Ferguson sa meglio come gestire i media, ed anche questo ha influito sulla sconfitta che abbiamo patito col Manchester United“.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top