L’Esperto di Calciomercato: “Milan ecco il punto per gennaio, Inter-Pastore si, ma solo se….”

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

ESPERTO CALCIOMERCATO – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto di mercato, che in virtù della chiusura del mercato farà un’analisi completa delle maggiori squadre del nostro campionato.

Ciao Mr mercato, voglio sapere se Mexes a gennaio va al Milan o al Chelsea? Voglio sapere la vera storia con il Chelsea per favore? Grazie

La partenza di Mexes a gennaio non è ancora certa, detto questo come ho già spiegato l’altro giorno attualmente non ci sono contatti diretti con il Milan e non si sta lavorando a questo trasferimento. Neanche con il Chelsea mi risulta ci sia niente di concreto per il momento, di certo il giocatore piace molto ad Ancelotti che lo stimava sin dai tempi del Milan. Dunque situazione ancora ferma almeno per il momento.

Salve sono Marco e la ringrazio per la sua solita precisione nello spiegare le sue notizie.

Volevo capire con più precisione se il Milan coprirà il posto da extracomunitario? E se si con che giocatore potrebbe farlo e in che ruolo? Inoltre volevo chiederle se e possibile che il Milan prenda Mexes e Maxwell a gennaio. Chi potrebbe partire a gennaio? Sono vere le voci su hengeland (Fulham) in caso non arrivasse Mexes e Trash (Stoccarda)? Infine volevo chiederle a che punto e la trattativa per Coates visto che ho letto che ci e stata una frenata decisa(il giocatore comunque non e extracomunitario)? La ringrazio anticipatamente.

Caro Marco innanzitutto ben ritrovato, il Milan coprirà a gennaio il posto da extracomunitario per non perdere il posto che ha a disposizione in questa stagione, capire con che giocatore è ancora difficile dirlo, in quanto sicuramente verrà occupato da un giovane giocatore e sarà collegato a due importanti fattori: il primo relativo alle esigenze che potrebbe avere il club a gennaio, cioè se sarà più scoperto in alcuni ruoli rispetto ad altri, il secondo quali giocatori considerati promettenti ci sarà la possibilità di acquistare. Dunque la strada è ancora lunga e un identikit certo del giocatore che potrebbe arrivare ancora tra la dirigenza rossonera non c’è (come è giusto che sia). Riguardo Mexes come ho più volte ribadito i rapporti con la Roma sono ottimi, ma attualmente il Milan non sembra intenzionato ad acquistare un centrale di difesa di un certo livello, anche se ovviamente ogni situazione può evolversi nel tempo. Discorso a parte per Coates, l’uruguaiano è considerato una promessa e di conseguenza potrebbe essere acquistato ugualmente. In merito a questa situazione tengo a precisare che, come ho più volte ribadito, in questo momento non c’è una vera e propria trattativa, ma c’è stato un colloquio tra il Milan e Paco Casal agente del giocatore a fine mercato e tale discorso potrebbe riprendere a gennaio portando la trattativa alla conclusione senza grandi problemi. Tutto sta alla volontà del Milan di acquistare o meno questo giocatore.  Riguardo a Maxwell il discorso potrebbe invece essere diverso, Allegri non è ancora soddisfatto al 100% dei terzini a disposizione ma sta cominciando ad avere una buona considerazione di Abate, se sarà soddisfatto dal suo rendimento e dalla sua crescita il Milan potrebbe confermare i terzini attuali, altrimenti Maxwell potrebbe essere un’alternativa possibile e potrebbe arrivare già a gennaio.

Caro esperto, ci sono possibilità secondo lei che l’Inter acquisti Pastore a gennaio o al limite a giugno?

Credo che una partenza di Pastore a gennaio sia in questo momento abbastanza improbabile, mentre per giugno (nonostante le parole di Zamparini che sa bene come deve muoversi) il discorso potrebbe essere molto differente. L’unico ostacolo alla trattativa sarà rappresentato dal costo del giocatore, se l’argentino dovesse confermarsi su questi livelli non mi stupirei se il Palermo a fine campionato valutasse il giocatore sui 30 milioni, in quanto i rosanero sono una bottega molto cara. Insomma il giocatore, come tutti gli altri grandi giocatori che passano per squadre non di primissima fascia, è in vendita, ma certo è che bisognerà pagarlo molto caro, in tal senso Zamparini ha più volte dimostrato che non svende, e cede giocatori soltanto a fronte della “giusta offerta”.

Avete domande o curiosità di mercato e non solo? Continuate a scriverci all’indirizzo di posta elettronica redazione@calciomercatonews.com, vi risponderà il nostro esperto di mercato. Cosa aspettate?

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top