Champions League, Ajax-Milan, la moviola: Brych fiscale ma vede bene!

Ultime Notizie:

MOVIOLA MILAN – C’è un episodio nel finale che ha fatto molto arrabbiare Galliani: Pirlo batte (senza chiedere la distanza) in modo rapido una punizione a centrocampo, liberando Inzaghi davanti al portiere. L’arbitro ferma tutto, ordinando la ripetizione. Come mai? L’unica spiegazione plausibile è che abbia giudicato non esatto il punto della battuta. In effetti, il fallo è su Ibra, poi il pallone si sposta di qualche metro verso destra e si ferma. Pirlo arriva e lo calcia. Da regolamento la punizione deve essere battuta nel punto dove è stata commessa l’irregolarità. Certo, è una scelta davvero fiscale. Brych, comunque, è deciso nel bloccare l’azione: non guarda neppure dove è diretto il lancio. Per il resto, proteste sul pari di Ibra, ma la posizione dello svedese è regolare (è dietro il pallone sull’assist di Seedorf). Ok i 5 gialli rossoneri: quello a Gattuso arriva per «somma» di falli. Gli altri a Robinho, Flamini, Antonini e Zambrotta.

Fonte: Gazzetta dello Sport

La redazione di Calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top