Torino, minacce a Cairo: testa di maiale gettata davanti alla sede della società

Ultime Notizie:

TORINO, 30 settembre – Una testa di maiale è stata trovata stamattina davanti all’ingresso della sede del Torino Calcio, in via dell’Arcivescovado a Torino. Non si fermano le proteste contro la società e, in particolare, contro il presidente Urbano Cairo. Una scritta tracciata con vernice rossa sul marciapiede antistante la porta, riportava il messaggio “Vattene porco”. Sul caso sono in corso le indagini della Digos. Si tratta del terzo episodio di contestazione dura contro il Toro in un mese. La sera dello scorso 30 agosto una bomba carta fu lanciata contro la stessa sede torinese, dove comparve la scritta “Game over”, sempre tracciata con vernice rossa. La medesima scritta fu trovata sul marciapiede antistante la sede della Cairo Editore, società del patron granata, in via Magenga a Milano, lo scorso 19 settembre. In quell’occasione la porta di ingresso dell’edificio fu bagnata con liquido infiammabile.

Fonte: Tuttosport

La Redazione di Calciomercatonews.com




Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top