Calciomercato Juventus, Trezeguet: “Era giusto lasciare spazio ai giovani..”

Calcio

JUVENTUS – A parlare è l’ex bandiera della Juventus Trezeguet che nell’ultima sessione di calciomercato ha lasciato il club bianconero nel quale si è affermato e ha segnato 171 reti. Le sue dichiarazioni riguardano appunto il perché del suo addio al club Torinese: “La Juve ha deciso per un ricambio generazionale e ha puntato sui giova­ni. In ogni storia c’è sempre un inizio e una fine, e dal mio punto di vista era terminato un ciclo. Era giusto lascia­re spazio ai giovani motivati che era­no arrivati – e sul rapporto con la dirigenza bianconera ha dichiarato – “con i dirigenti mi sono lasciato be­ne, ma anche con i compagni e i tifo­si c’è ancora feeling. A Torino ho avu­to la fortuna di trascorrere un perio­do fantastico della mia carriera e ho conosciuto tante persone eccezionali. Una di queste è Andrea Agnelli: lo stimo molto e, dopo aver avuto l’ono­re di conoscere Gianni e Umberto Agnelli, sono convinto che anche lui otterrà gli stessi importanti risultati dello zio e del padre. Basta dargli tempo. La famiglia Agnelli rappre­senta la storia della Juventus ed è una garanzia per la gente di fede bianconera“.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top