Serie A: Parma-Milan, Gattuso contro Leonardo: “Tutta colpa sua”

Calcio

MILAN GATTUSO CONTRO LEONARDO – Ieri al termine della gara contro il Parma il centrocampista rossonero Gennaro Gattuso ha parlato del suo momento al Milan ed il perchè della sua rinascita dopo un brutto periodo dichiarando: «Dopo un in­fortunio così grave (rottura del ten­dine rotuleo del ginocchio destro, 7 dicembre 2008; ndr) ci vuole tanto tempo per recuperare e io ho voluto sempre strafare in questo anno e mezzo. Adesso il ginocchio risponde bene, riesco ad allenarmi con conti­nuità e penso che questo si veda. Sinceramente, fra l’altro, un po’ di voglia in più ce l’ho. Lo scorso anno, non è che avevo tantissima voglia. E’ brutto dirlo, ma è la verità». Poi il centrocampista calabrese ha spiegato il perchè dichiarando ed andando contro il suo ex tecnico Leonardo: «Chi mi conosce bene, sa che per me i rap­porti umani sono molto importanti. Quando non ci sono faccio fatica… Sono fatto così. Lo scorso anno fra me e Leonardo non c’è stato un grandissimo feeling, mi dispiace. Ho sempre rispettato le sue scelte, lui vedeva nero, io vedevo bianco». Grazie al nuovo tecnico Massimiliano Allegri, Gattuso è rimasto a Milano altrimenti se non era per il tecnico toscano si trovava sicuramente con un’altra maglia in questa stagione: «Io ero già partito, ero già in Grecia. Allegri ha fer­mato il trasferimen­to, perché ha detto che contava su di me, aveva bisogno di me, avevamo giocato in­sieme a Perugia. E’ bastato guardarsi un attimo negli occhi ed ho capito che, anche se non giocavo tutte le parti­te, lui aveva davvero bisogno di me».

Alessio Bianchini – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top