Serie A, Parma-Milan: la moviola della partita

Calcio

SERIE A PARMA MILAN ORSATO MOVIOLA – Protesta molto il Parma per la direzione di Orsato (espulso il d.g. Leonardi): chiesti tre rigori, ma la moviola assolve l’arbitro col beneficio del dubbio. Resta qualche ombra sul contatto Nesta-Crespo dopo 12 minuti: sul cross basso di Angelo, l’attaccante cerca una strana deviazione di testa, quasi rasoterra, prima di finire a terra sull’arrivo di Nesta. I dubbi restano perché il milanista poggia per un secondo le mani sulla schiena di Crespo, ma il gesto non sembra determinante per la caduta del gialloblù: questa è la discriminante che l’arbitro deve considerare per considerare fallo o no un contatto simile. L’impressione è che l’argentino sia già in tuffo (proprio per il tentativo di colpire con la testa) prima dell’intervento di Nesta. Come scritto rimane qualche sospetto, ma la decisione di Orsato è accettabile. Più chiari i due episodi della ripresa: tra Nesta e Paci la trattenuta è reciproca (forse inizia prima il milanista); si butta Marques (meritava anche il giallo per simulazione) non toccato da Abate.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Redazione Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top