Liga, “filo diretto”: stavolta le polemiche sono blaugrana. E anche Pedro va KO

Calcio

LIGA BARCELLONA – Dopo i veleni in casa Real – alimentati da par suo da Josè Mourinho – tocca ora al Barça, fermato sul pari in casa dal Maiorca, fare i conti con polemiche e guai vari. Il primo, è la notizia forse peggiore per Guardiola, è lo stop di Pedro, autore di un assist da fuoriclasse per Messi, ieri. Il canterano soffre di una lesione ai muscoli ischio tibiali, non al bicipite femorale come sembrava in un primo momento. I tempi di recupero dovrebbero aggirarsi sulle 3 settimane.

Inoltre Cruyff, voce sempre molto influente in casa blaugrana, ha attaccato pesantemente la federazione per la gestione di Xavi, infortunatosi a suoi parere a causa di un utilizzo sbagliato con la nazionale. Nel suo articolo sul ‘Periódico de Catalunya’, l’olandese ha poi criticato il calendario troppo fitto di partite, un pò come avviene anche in Italia; sta di fatto che, come ricorda oggi ‘Mundo Deportivo’, il Barça ha numeri e medie punti inferiori quando manca il suo regista ed anche Abidal, in conferenza, ha sottolineato come Xavi sia il giocatore indispensabile per la squadra di Guardiola. Brividi e dubbi che da parecchio non attanagliavano i catalani. E lo zampino di Mou inizia a scavare nella montagna dei campeones

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top