Juventus: durissimo scontro tra Felipe Melo e Sissoko in allenamento

Calcio

Juventus Felipe Melo Sissoko – VINOVO (Torino), 13 ottobre 2010 – Non ci sono dubbi: Gigi Delneri sa come motivare una squadra. L’allenatore juventino è esigente, si sa, non è il tipo che si accontenta facilmente. Il gruppo deve dare il 110%, sempre, e così può accadere che gli animi possano scaldarsi anche durante una semplice partitella d’allenamento.

SCONTRO TRA DURI — Primo episodio: durante il confronto in famiglia Melo e Sissoko si scontrano, discutono animatamente e vengono separati dai compagni di squadra giusto in tempo. Secondo episodio: Vincenzo Iaquinta si ferma per un affaticamento muscolare e rischia di saltare il Lecce. Pronti via, l’allenamento (senza i nazionali) prende subito una piega che non ti aspetti quando Melo e Sissoko iniziano a discutere faccia a faccia dopo un banale episodio di gioco. Tra i due volano parole ad alta voce, poi qualche spintone, alla fine i compagni di squadra si mettono in mezzo per separarli (Amauri prende Sissoko per un braccio e lo trascina via), mentre Delneri osserva la scena da bordocampo.

SUBITO PACE — Nessun dramma, solo un mix di agonismo e nervosismo senza conseguenze. La scaramuccia nasce e finisce li’, tanto che a fine seduta Melo offre il ”cinque” al maliano in segno di riconciliazione. Ma e’ il chiaro segnale che anche durante gli allenamenti nessuno vuole perdere, e che al gruppo il carattere non manca. Rischia invece di mancare contro il Lecce Vincenzo Iaquinta. L’attaccante ha sentito fastidio nella zona posteriore della coscia sinistra poco dopo l’inizio della partitella. Ha abbandonato il campo insieme ai medici e le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni: potrebbe saltare il Lecce per tornare in Europa League contro il Salisburgo.

Fonte: Gazzetta.it

La Redazione di Calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top