Nazionale: la Serbia a rischio squalifica, ma anche l’Italia teme sanzioni

Calcio

NAZIONALE ITALIA SERBIA – Gli scontri di ieri sera a Genova porteranno sanzioni pesanti per la Serbia. Si va dalla partita persa a tavolino fino all’esclusione ufficiale dagli Europei del 2012. I serbi, recidivi in tali situazioni, sono dunque a forte rischio, ma anche l’Italia teme qualche sanzione dall’Uefa: “L’Articolo 4-Paragrafo 3 del Regolamento dell’Europeo – si legge sul quotidiano romano – prevede che la Federazione ospi­tante una gara del torneo sia responsabile per l’ordine e la sicurez­za prima, durante e dopo la parti­ta. Inoltre può essere ritenuta re­sponsabile di incidenti di qualsiasi natura e passibile di sanzioni…“. E’ comunque evidente che i responsabili sono totalmente i tifosi slavi e per questo la Figc non si mostra troppo preoccupata.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top