Argentina, Maradona: “Solo Tevez mi ha difeso!”

Calcio

ARGENTINA MARADONA TEVEZ CALCIO ESTERO – Diego Maradona si è lamentato oggi che «ad eccezione di Carlos Tevez», tutti gli altri giocatori della nazionale non hanno detto nulla quando il presidente dell’Afa, Julio Grondona ha rescisso il suo contratto da tecnico della squadra. «Pur se dopo aver parlato con lui, ha a sua volta fatto marcia indietro», ha specificato l’ex ct, in una dichiarazione rilasciata al canale tv Telefe, poco prima di scendere in campo per una partita indoor, a scopo benefico in favore dell’ex calciatore Fernando Caceres. «In un primo tempo Tevez ha ribadito l’atteggiamento che aveva avuto con me, ma gli altri giocatori non lo hanno seguito ed ora tutto dipende dal ‘patron’ Grondona», ha anche sostenuto Diego che, ieri sera, in un’intervista tv, ha praticamente dato per scontato che, almeno temporaneamente, il suo ciclo come allenatore della nazionale è finito. «Non ho più chance di ritornare sulla panchina della nazionale, oggi ho le porte chiuse, magari più avanti», ha ammesso Maradona che ha anche ribadito che Grondona «mi ha mentito» e che il coordinatore delle nazionali Carlos Bilardo «mi ha tradito».

Alessio Bianchini – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top