Zaccardo accetta le scuse del Cesena: “Quel che è successo non c’entra con il calcio”

Calcio

ZACCARDO CESENA – Due giorni dopo la paura per l’aggressione subita dalla famiglia nella tribuna del Manuzzi, durante Cesena-Parma di domenica, Cristian Zaccardo ha diffuso una nota per rispondere alle scuse avanzate dalla società romagnola la sera stessa sui fatti riferiti dal giocatore gialloblù. «Ringrazio il Cesena Calcio per le scuse presentate a me ed ai miei familiari – scrive Zaccardo – Un’altra conferma di quel che ho sempre pensato e penso su Cesena e la sua gente. Quel che è successo al Manuzzi è colpa di pochi e non cambia il mio giudizio positivo sulla Romagna, splendida terra in cui torno sempre con molto piacere. Quel che è accaduto domenica non ha nulla a che fare con il calcio e mi auguro che no si ripeta mai più».

(Fonte ‘ANSA’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top