Europa League: Juventus ancora pari, crolla il Palermo

Calcio

 

EUROPA LEAGUE JUVENTUS PALERMO – Giornata no, l’ennesima per le italiane, in Europa League. La seconda competizione continentale non sembra proprio attrarre le attenzioni delle squadre di Serie A, anzi…

Il Palermo si fa travolgere in casa dal CSKA anche per demeriti propri, nonostante una partita volenterosa: fare turnover in coppa, infatti, non è una grande idea. A meno che non si voglia uscire il prima possibile. Al Barbera, in ogni caso, è uno show di Doumbia, autore dei primi 2 gol ospiti. Vagner Love si fa parare un rigore nel primo tempo e Pastore si fa invece cacciare a 10 dal termine per doppia ammonizione. Chiude Necid, per il 3-0 finale.

Nemmeno la Juve esce soddisfatta dalla serata europea: è solo 1-1 a Salisburgo, formazione al suo primo punto nel girone. Dopo un primo tempo desolante, un pò meglio i bianconeri nella ripresa, grazie all’ingresso ed al gol immediato di Krasic, sempre più indispensabile. Manninger salva i suoi all’ultimissimo istante, con una parata incredibile di piede che evita la beffa.

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top