Napoli, tifosi Liverpool aggrediti: prende posizione anche il sindaco Iervolino

Calcio

 

NAPOLI LIVERPOOL SCONTRI – «Provo un dolore enorme nell’apprendere che alcuni tifosi inglesi sono stati aggrediti nella notte. È una brutta pagina per Napoli e mi dispiace che, per colpa di soli 15 scalmanati, sui giornali e telegiornali finirà ancora una volta tutta la città». Sono le parole del sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’. «Mi appello a tutti i cittadini napoletani: esercitiamo la nostra proverbiale ospitalità. Comportiamoci solo da tifosi, evitando spettacoli indecorosi come quello di Genova, anche se in quell’occasione i genovesi erano solo vittime», aggiunge. «Bisogna, inoltre, distinguere tra la maggioranza delle persone perbene ed i quattro, cinque scalmanati probabilmente ubriachi, che ieri notte hanno sporcato la nostra immagine». «Per la gara di stasera – conclude – sono tranquilla: il servizio d’ordine è adeguato e anche la polizia inglese contribuirà in maniera determinante, occupandosi dei sostenitori del Liverpool».

(Fonte ‘Adnkronos’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top