Serie A-Lazio, Reja: “Scudetto? Non ci riguarda, ma proveremo a stare davanti il più a lungo possibile”

Calcio

SERIE A LAZIO – Edi Reja è entusiasta dei suoi ragazzi: “Siamo andati in sofferenza solo nella ripresa ma bisogna valutare anche il primo tempo, come è stato giocato e come ci siamo espressi. Il gol di Matri ha complicato la partita, è subentrata la paura, il timore e il Cagliari s’è buttato avanti. Ma la Lazio ha dimostrato carat tere, determinazione, ha lottato su ogni pallone. Devo fare i complimenti ai miei ragazzi. La squadra di Bisoli ha dei valo ri, fuori casa aveva pareggiato con Pa lermo, Chievo e Bari. Dovevamo evitare di prendere quel gol, purtroppo dopo il raddoppio abbiamo un pochino mollato, una squadra di rango come la nostra non può perdere la concen trazione. Par laredi scudetto non è assolutamente un discorso che ci riguarda. Stiamo vivendo un momento felice, di buona condizione fisica, scioriniamo anche del bel gioco. La fortuna può capitare una volta, non per sette o otto partite di fila. La Lazio stadimostrando il suo valore e cerca di fare gioco, ma per assistere a una bella par tita ci vogliono due squadre con lo stes so atteggiamento. E non capita spesso. Mi dispiace sentir dire che siamo stati fortunati e i miei ragazzi, per come stan no lavorando, non lo meritano”.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top