Champions League, due giornate a Pinto del Barcellona per il finto fischio arbitrale

Ultime Notizie:

BARCELLONA PORTIERE PINTO – Due giornate di squalifica sono state inflitte al secondo portiere del Barcellona Josè Manuel Pinto per il fischio galeotto nella partita contro il Copenaghen del 20 ottobre, in Champions League: è la sanzione decisa dalla Commissione disciplinare dell’Uefa per lo ‘scherzò del catalano. Pinto, che aveva sostituito il titolare Victor Valdes, aveva imitato il suono del fischietto dell’arbitro per segnalare quello che a suo parere era un fuorigioco dell’attaccante brasiliano del Copenaghen Cesar Santin, durante la partita al Camp Nou, poi vinta dal Barcellona 2-0. Santin, lanciato in contropiede praticamente solo sulla sinistra, improvvisamente si era fermato, senza che nessuno capisse perchè. Immagini tv avevano poi rivelato che il falso fischio arbitrale era stato emesso proprio da Pinto. Il portiere, stando a quanto raccontato poi dai suoi compagni, è solito imitare il fischio dell’arbitro durante le partitelle di allenamento. La Commissione disciplinare dell’Uefa però non ha però gradito e Pinto è stato fermato per le prossime due partite di Champions per «comportamento scorretto».

Fonte: Ansa

La redazione di Calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top