Roma-Lecce, Totti espulso, Ranieri: “Arbitro troppo severo”

Calcio

SERIE A TOTTI RANIERI ESPULSIONE – Dopo la partita di ieri sera vinta per 2 a 0 dalla sua Roma contro il Lecce, il tecnico giallorosso Claudio Ranieri ha parlato in sala stampa e si è soffermato sull’espulsione di Francesco Totti dichiarando: «C’è stato un fallo di Olivera che si poteva evitare, ma cre­do che l’arbitro sia stato troppo severo. Sono d’accordo con quello che ha detto il presidente del Lecce, andava bene il cartellino giallo per entrambi, ma evi­dentemente per noi quest’anno non va bene con gli arbitri. Lo scatto di nervi di Totti si può spiegare con un senso di in­giustizia: subìsci fallo in quel momento in cui vorresti aiutare la squadra. E’ umano restarci male. Non credo che pensasse al derby, ha disputato una grande partita come gli altri. Domenica senza Francesco proveremo a vincere per lui» .


Alessio Bianchini – www.calciomercatonews.com




Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top