Champions League, Tottenham-Inter, la moviola: regolare il gol di Van der Vaart

Ultime Notizie:

MOVIOLA TOTTENHAM INTER CHAMPIONS LEAGUE – Kassai si adegua al ritmo alto della partita, intervenendo solo per situazioni importanti. Bravi anche gli assistenti. Nel primo tempo, ad esempio, è regolare il gol del vantaggio del Tottenham: Modric salta Muntari e tocca dentro per Van der Vaart, tenuto in gioco (davvero di pochissimo) da Samuel, che batte Castellazzi. Al 35’ Samuel stende senza complimenti Lennon: ammonito. Al 40’ giallo per Hutton dopo una trattenuta ad Eto’o. Nella ripresa al 5’ altra ammonizione: Lennon salta con un tunnel Chivu che lo trattiene per un braccio. All’ottavo Castellazzi si scontra in uscita con Crouch: l’arbitro lascia giocare e Bale sfiora il gol in rovesciata. Regolare al 17’ il secondo gol inglese: Bale immarcabile a sinistra, sul suo cross al bacio non c’è fuorigioco di Crouch che brucia Samuel e mette in rete. Passano 120 secondi e ancora Bale dà spettacolo: sfonda a sinistra e poi mette in mezzo per Crouch che segna, ma l’arbitro annulla su segnalazione del giudice di porta. Scelta ok perché Bale si era trascinato di poco il pallone oltre la linea di fondo. Bravo l’arbitro ungherese al 28’ quando Jenas sulla trequarti si butta a terra senza essere toccato da Samuel: si becca un giallo per simulazione. Al 37’ tacco di Eto’o per Coutinho: i centrali del Tottenham chiudono aiutandosi con le braccia, va giù l’interista ma non sembrano esserci gli estremi del rigore. Nel finale giallo a Lucio e Modric.

Fonte: Gazzetta dello Sport

La redazione di Calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top