Brandi su Mourinho ai tempi dell’Inter: “Ciò che diceva era studiato”

Calcio


INTER MOURINHO BRANDI – Il ritorno a Milano di José Mourinho è stato dolce e amaro al contempo. Le grandi manifestazioni d’affetto da parte dei tifosi interisti gli hanno fatto senza dubbio piacere, ma non di può dire lo stesso del risultato alla fine del match tra il suo Real Madrid e il Milan. Attraverso il sito sport.mediaset, Alberto Brandi ha detto la sua riguardo il nuovo stile dello Special One: “Ma quello di Milano è il Mou che conosco o suo fratello? Un solo guizzo, il tre da triplete sventolato ai fischi di San Siro prima della partita. Basta. Stop. Incredibile. Di fronte al Milan, nemica di sempre, squadra dei ‘sero tituli’, di Galliani che cambia i calendari, tanto per ricordare due grandi provocazioni del passato nerazzurro“. Il giornalista Mediaset ha visto un Mourinho molto diverso rispetto a quello a cui ci aveva abituati, soprattutto riguardo la direzione dell’arbitro Webb: “Da non crederci. Quello che era un dubbio diventa una certezza: quello che abbiamo visto, letto e sentito per due anni faceva parte di una strategia. tutto studiato per mettere pressione su ambiente, arbitri, opinioni“.

Paolo Bardelli – calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top