Caso Cassano, Garrone: “Attendiamo la sentenza del collegio arbitrale”

Calcio


CASO CASSANO GARRONE / Non sembra voler tornare sui propri passi il presidente della Sampdoria Garrone. Anche dopo le scuse del talento di Bari Vecchia, il presidente dei blucerchiati non sembra voler sentire ragione e vuole andare avanti nell’azione contro il numero 99 Antonio Cassano. “Con Cassano è stata una delusione personale e profonda, è stato ineducato. Se lo venderemo? Aspettiamo la decisione del collegio arbitrale”.

Rottura totale quindi tra le parti, senza la possibiltà di passi indietro. Ma cosa potrebbe succedere? Se il colleggio arbitrale dovesse accogliere la domanda di Garrone, Cassano sarebbe libero da ogni vincolo contrattuale con la sua precedente squadra, e potrebbe già accordarsi con una nuova società. In caso contrario, Cassano resterebbe in blu cerchiato, e tutti gli indizi portano a pensare che potrebbe essere venduto già a Gennaio. Juventus, Milan ed Inter sono alla finestra.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top