Calciomercato Inter: Benitez, infortuni e acquisti, l’inchiesta di Calciomercatonews.com!

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

CALCIOMERCATO INTER BENITEZ INCHIESTA – Che succede all’Inter? E’ questa la domanda che molti tifosi nerazzurri si fanno da un po’ di tempo. Molti errori compiuti in questi primi mesi dell’era Benitez, c’è chi addossa le colpe completamente al tecnico spagnolo, chi invece spara addosso al calciomercato dell’Inter che in estate non ha praticamente acquistato nessuno. C’è anche il problema infortuni che ha praticamente messo fuori causa molti big. La redazione di Calciomercatonews.com ha voluto fare una piccola inchiesta intervistando tre tifosi dell’Inter divisi per fascia d’età e chiedendogli tre domande:

1) Cosa pensi di Benitez in questi primi mesi?
2) Problemi infortuni: di chi sono le colpe maggiori?
3) Chi acquisteresti a gennaio per rinforzare la rosa?

Il primo intervistato è Cristiano, 22 anni, studente universitario di Ferrara che ha puntato il dito su Benitez: “E’ un ottimo tecnico, molto bravo tatticamente, ma deve capire che in Italia le partite si vincono anche al 90esimo minuto, quest’Inter non ha cuore. Quanto ci manca Mourinho. Il presidente deve intervenire per cambiare tecnico, Capello o Spalletti i miei sogni”. Sul problema infortuni è lapidario: “Colpa della preparazione assolutamente sbagliata, non abbiamo mai avuto tutti questi problemi”. A gennaio idee chiarissime: “Un centrocampista di medio-grande livello in prestito, Ranocchia per la difesa e Afellay. A giugno invece tutto su Fabregas e Vucinic”.

Il secondo tifosi nerazzurro è Giuseppe, 35 anni, ingegnere di Cagliari che mette sotto accusa la società: “Benitez è un allenatore serio e preparato, la società ha le maggiori colpe perchè in estate non ha rinforzato la squadra”. Sul tema infortuni ha un’idea precisa: “E’ colpa della fantastica stagione in cui abbiamo vinto il Triplete e soprattutto del Mondiale”. A gennaio l’obiettivo è un attaccante: “In difesa va bene anche Barzagli, a centrocampo non prenderei nessuno visto che il giovane Obi si sta rivelando un bel giocatore, punterei su Forlan per l’attacco, in questo modo tutti gli attaccanti saranno costretti a dare il massimo”.

L’ultima intervista è con Pietro, 60 anni, vecchio cuore nerazzurro da molti anni: “Ma quale Benitez, il problema sono i giocatori mercenari che hanno ricevuto l’adeguamento e adesso non rendono più. I vari Milito, Maicon li avrei ceduti in estate senza troppi problemi. L’allenatore ha le sue colpe, ma i maggiori colpevoli sono i giocatori”. Sul problema infortuni ha qualche dubbio legato alla preparazione: “Vedo una squadra stanca, lenta, forse i giocatori raggiungeranno il top in vista del Mondiale per Club?”. A gennaio ha un sogno: “Un terzino sinistro, non ne abbiamo uno decente dai tempi di Brehme”.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top