Juventus, l’ex preparatore tuona: “A Vinovo aumentati gli infortuni”

Calcio

JUVENTUS INFORTUNI VINOVO JUVE – Preparatore atletico nella Juventus pre-Calciopoli e nella breve parentesi targata Ciro Ferrara, Massimo Neri, attuale membro dello staff tecnico della nazionale inglese, è intervenuto ai microfoni di ‘Tuttosport’, spiegando nel dettaglio i motivi per cui gli infortuni in Serie A, e in particolare alla Juventus, sono sempre più frequenti. “Innanzitutto emerge un dato – spiega Neri – gli infortuni muscolari coinvol­gono squadre di vertice, com­poste in larga parte da nazio­nali che hanno partecipato ai Mondiali, poi soggetti a impe­gni ravvicinati a causa delle Coppe. In questi casi è quasi impossibile per il preparatore gestire al meglio il microciclo settimanale di lavoro. Per quanto riguarda la Juventus – prosegue – posso dire che da quando si sono trasferiti a Vinovo i problemi so­no aumentati. Dal punto di vista climatico le caratteristiche per lavorare non sono quelle ideali, è un luogo umido e freddo. Il che si riflette sui  campi. Ri­tengo che la situazione logisti­ca presenti delle lacune”. Parole pesanti, dunque, in attesa che la Juventus prenda provvedimenti per trovare delle concrete soluzioni a questi inconvenienti.

Fonte: Calciomercato.it

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top