Inter-Cesena, probabili formazioni: Leonardo punta sul turnover

Fantacalcio

INTER-CESENA PROBABILI FORMAZIONI LEONARDO – Tre punti per catapultarsi al quarto posto, insieme alla Roma, tre punti per mettere altra pressione a un Milan che dà segnali di avere il fiato corto. L’Inter torna in campo domani sera contro il Cesena, per la prima delle due gare che ancora deve recuperare. Si tratta di una ghiotta occasione per accorciare ulteriormente una classifica, dopo i 4 punti già ‘mangiati’ ai rossoneri in questo inizio di 2011. Un successo, sarebbe il quinto consecutivo, ridurrebbe a 6 le lunghezze di distanza dai rossoneri e permetterebbe di affrontare con meno ansia l’insidiosa trasferta a Udine di domenica. Al di là del recupero di domani il calendario, nell’immediato, sembra offrire qualche vantaggio in più a Ibra e soci, che domenica riceveranno il Cesena a San Siro. A questo punto, però, i nerazzurri puntano ad arrivare al derby di ritorno (in programma il prossimo 3 aprile) con non più di 3 punti di svantaggio.

ROTAZIONI – Intanto, in vista del Cesena, Leonardo medita qualche avvicendamento rispetto all’undici schierato contro il Bologna, in modo così da risparmiare le forze ai più affaticati. Tra questi c’è Thiago Motta, che, sabato sera, ha rivelato di essere ancora alle prese con qualche fastidio al ginocchio operato in estate e che, ieri, ha svolto un lavoro differenziato. Quasi scontato, insomma, che il brasiliano domani resterà fuori. Da valutare anche le condizioni di Stankovic, che, per di più, è diffidato. Nel caso, quindi, ci sarebbe da aspettarsi un centrocampo rivoluzionato, con Mariga sistemato a lato di Cambiasso insieme a Zanetti e Pandev a fare il trequartista dietro alla coppia Milito- Eto’o. Come di consueto, Cordoba ha recuperato a tempo di record dagli acciacchi con cui è uscito dal match contro il Bologna e ieri si è allenato regolarmente. L’idea del tecnico brasiliano, però, è quella di tenerlo a riposo, visto che la sua presenza sarà fondamentale soprattutto domenica prossima a Udine per contenere la velocità dei due peperini, Di Natale e Milito. Contro il Cesena, quindi, spazio a Ranocchia, per la sua seconda gara da titolare in nerazzurro. Nel frattempo, arrivano buone notizie da Coutinho, che ieri ha svolto parte dell’allenamento insieme ai compagni. Il brasiliano è il più vicino al rientro, rispetto a Julio Cesar e Sneijder, ma ci vorranno ancora una decina di giorni.

Fonte: Corriere dello Sport

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top