Fantacalcio, voti e pagelle Gazzetta di Udinese-Inter

Fantacalcio

FANTACALCIO VOTI PAGELLE GAZZETTA UDINESE INTER – Il tre a uno dell’Udinese all’Inter visto dalla Gazzetta dello Sport con voti e pagelle.

UDINESE 7,5

HANDANOVIC 7 Il volo sul terra-aria di Stankovic, possibile 2-0, vale un gol. Si ripete sul serbo sdraiandosi su una punizione angolata e insidiosa.

BENATIA 6,5 Gli perdonano un rigore su Cambiasso. Ha dei meriti nell’eclisse di Eto’o.

ZAPATA 7 Gol pesante, solida e pulita regia difensiva. Non si distrae mai.

DOMIZZI 7 Sigilla la partita con una Zampata dopo che Castellazzi gli ha scrostato una punizione da sotto la traversa.

ISLA 6,5 Meno appariscente dell’omologo mancino Armero, ma determinante per l’accerchiamento del nemico.

PINZI 6,5 Assiste Zapata che pareggia, sfiora il gol con cui avrebbe festeggiato le 200 presenze in A con l’Udinese: davanti a lui solo Bertotto e Di Natale.

INLER 7,5 Con generosità paterna lascia che i suoi piccoletti si divertano a correre. Lui protegge e fa ordine. La fa da padrone in mezzo al campo.

ASAMOAH 6,5 Perde Motta sul gol, ma fa tanto per redimersi. In tandem con Armero anticipa il Carnevale in fascia. Entra nell’azione del terzo gol.

IL MIGLIORE ARMERO 7,5 Con lui premiamo simbolicamente tutti gli esterni di Guidolin, decisivi nelle due fasi. Un treno.

SANCHEZ 7 Come il gallo che impenna sotto la finestra della tipa. Vuol farsi bello davanti all’Inter. E ci riesce alla grande.

DI NATALE 7,5 Gol, palo, sempre nel vivo e sempre di classe: 15 gol a gennaio. Tanta roba (Denis s. v.)

All. GUIDOLIN 7,5 L’armonia del gioco non è inferiore alla bravura dei singoli: il miglior complimento per un mister che non dirà mai nulla alla Mourinho, ma un po’ speciale lo è.

INTER 5

CASTELLAZZI 4,5 Tiene viva a inizio ripresa una partita che aveva ferito nel primo tempo (1-1) e che ucciderà più tardi (1-3).

MAICON 6 Il solo che risponde agli scattisti di Guidolin. Soffre chi lo punge, ma ogni tanto guadagna il fondo per il cross. Ma a chi?

LUCIO 5 I piccoletti di Guidolin gli ronzano attorno al naso e lo innervosiscono. Non ha punti di riferimento, né torri da sfidare.

CORDOBA 5 Avviso di garanzia per il terzo gol. Neppure lui riesce a dare sicurezza a un reparto che piange da mesi il vuoto di Samuel.

CHIVU 5 Il vento in fascia soffia e lo sente tutto, nonostante il casco. (Santon s. v.)

J. ZANETTI 5 L’eterno capitano sembra un prete che rincorre i discoli dell’oratorio. Marameo.

CAMBIASSO 5 Discute con tutti. Una loquacità isterica perché la banda di Inler gli impone il torello.

THIAGO MOTTA 5,5 Non basta l’elegante assistenza del vantaggio. Troppo gracile la fase difensiva. Un semaforo verde: passano tutti.

BIABIANY 5 Povera anima. Cosa poteva fare? Sanchez lo cerca e lo dribbla per rimarcare la differenza.

IL MIGLIORE STANKOVIC 6,5 L’unico che trova la porta: segna, sfiora il match point, lotta. Ma un giallo da squalifica al 93’ è folle.

PANDEV 4 Non tiene una palla, da una che perde nasce l’ 1-1, non tira mai, sgobba poco. Insomma non fa il Milito.

ETO’O 5 Senza Milito, doveva accentrarsi di più. Sempre prigioniero. Sfinito da Chiambretti? Ok, ma mica può risolvere sempre lui. All.

LEONARDO 5,5 Un Mariga per Pandev e una sterzata (4-4-2) per proteggere meglio le fasce? Eto’o più centrale? Troppa Udinese.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top