Moviola Serie A, Udinese-Inter: “tuffo” di Inler e rigore su Cambiasso

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

MOVIOLA SERIE UDINESE INTER INLER CAMBIASSO – Gli errori sono sempre a favore delle grandi? Non ditelo all’Inter, ieri penalizzata dalle decisioni di Morganti in una giornata difficile per gli arbitri: il caos di Bologna docet. Un segnale importante in Fiorentina-Lecce: buono esordio in A di Massa. BARI-NAPOLI 0-2 La punizione che porta al vantaggio del Napoli, nasce dal duello Pulzetti-Lavezzi: Mazzoleni fischia in ritardo e risparmia il rosso al difensore. In precedenza dubbi di rigore per una spinta di Belmonte a Lavezzi. Espulso Parisi per doppio giallo: ci stanno entrambi. BOLOGNA-LAZIO 3-1 Il Bologna reclama due rigori (su Di Vaio e Moras), ma vede bene Rocchi che però non riesce a tenere la gara sotto controllo. In particolare, Dias prima d’essere espulso rifila un pugno a Ramirez e gli procura una frattura oculare con una gomitata (sembra involontaria, però). Al 39’ della ripresa, Dias entra sulla caviglia di Ramirez: si scatena un parapiglia, con Gimenez che dalla panchina affronta il laziale ricevendo uno schiaffo. L’arbitro mostra prima il giallo (per il fallo su Ramirez) e poi il rosso a Dias; espulso anche Gimenez che si era tolto cappello e pettorina nella speranza di farla franca. Dopo il fischio finale, Zarate tira con le mani il pallone sulla nuca di Rubin: caos generale con l’argentino che per sbaglio rifila un ceffone all’assistente Stefani, intervenuto per dividere i giocatori (tra loro anche Di Vaio). Zarate rischia una pesante squalifica e pericolo prova tv per gli altri. CHIEVO-GENOA 0-0 Damato gestisce bene la gara. Giusta l’espulsione per Cesar: secondo giallo per un calcione a Palacio. FIORENTINA-LECCE 1-1 Bene Massa, 29 anni, all’esordio in A (primo arbitro d’Imperia a riuscirci). Ok il rigore per il fallo di Pasqual (giallo, giusto) su Di Michele. E ok anche l’ammonizione per simulazione a Jeda che non toccato da Boruc si lascia cadere. Buono l’ 1-1 di Gilardino. SAMP-JUVENTUS 0-0 Amauri su Lucchini da arancione: per Valeri neppure giallo. Graziato anche Palombo: meritava l’ammonizione. Proteste Samp per il mano di Pepe (involontario) e il duello Chiellini-Macheda: contrasto robusto, ma regolare. UDINESE-INTER 3-1 Non convince Morganti: molti dubbi sul fallo che porta al 2-1 dell’Udinese perché Inler si butta platealmente molto dopo il contatto con Stankovic. Al 10’ della ripresa: Benatia colpisce Cambiasso, rigore netto ignorato dall’arbitro.

Fonte: Gazzetta dello Sport

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top