Fantacalcio, voti e pagelle Gazzetta di Brescia-Chievo

Fantacalcio

FANTACALCIO VOTI PAGELLE GAZZETTA BRESCIA CHIEVO – Grande Chievo, Brescia in crisi. I voti e le pagelle della Gazzetta dello Sport.

BRESCIA 4,5

ARCARI 5 Molto colpevole nel 2-0 per l’uscita improbabile, salva una volta su Pellissier.

ZEBINA 5 A destra per il trasloco di Zambelli. Confusione.

BEGA 5,5 Regge più dei compagni di reparto, alla fine viene travolto pure lui.

MARECO 4,5 Perde la marcatura su Pellissier e Mandelli nelle prime due reti.

ZAMBELLI 5 Manca Berardi, per 64’ sta a sinistra. A parte il problema di girarsi per il cross, valuta male la giocata dell’ 1-0.

CORDOVA 5 Chi passa nella trequarti ha metri e tempi. Giustamente cambiato.

P. HETEMAJ 5,5 Deve sostenere il centro sinistra, aggiunge poco.

DIAMANTI 5,5 Due tiri fuori, sei cross. Nel primo tempo sembra troppo esterno per far male, dopo si accentra ma non migliora.

KONÈ 5 Ha qualità, ma la si vede raramente. Sostituito.

DAPRELA 5,5 Parte con un’incertezza. Poi corre.

IL MIGLIORE A. FILIPPINI 6 Interno sinistro che strappa sul fianco del Chievo, poi centrale più affidabile di Cordova.

EDER 5 Rientra: la strada per il gol resta lontana.

LANZAFAME 6 Oltre 20’, due chance e l’unica parata per Sorrentino.

CARACCIOLO 5 Schiacciato dai centrali del Chievo, poco accompagnato dai colleghi, perde forza e precisione.

All. BERETTA 5 Il sistema è tarato sulla fase difensiva, con un errore singolo salta. Ritardati i cambi davanti.

CHIEVO 7

SORRENTINO 6 Perché almeno un tuffo gli tocca: al 95’.

N. FREY 6 Va in crescendo, come tutto il Chievo.

MANDELLI 7 Alla compattezza dietro unisce il 2 ° gol stagionale.

ANDREOLLI 6,5 Ritrova il campo, per Cesar. Robusto.

MANTOVANI 6,5 Sei cross e buona guardia a sinistra.

FERNANDES 6 Suda su Filippini nella prima manche, si rialza con l’assist del vantaggio.

L. RIGONI 6,5 La discreta fase difensiva nasce anche da lui, muro da 13 tra intercetti e palle recuperate.

CONSTANT 6 Sbaglia tanto nel primo tempo. Poi trova misura e atletismo. Offeso con buu razzisti per una mezza rissa con Bega.

BOGLIACINO 7 La crescita più netta: smista con eleganza in mezzo (Marcolini s. v., Sardo s. v.)

THEREAU 5,5 Aiuta più sui corner avversari che in avanti.

MOSCARDELLI 6 Lotta e picchia per riavere il posto da titolare.

IL MIGLIORE PELLISSIER 7,5 Arriva a 70 in Serie A. E deve rispondere alla solita domanda: perché mai in una grande?

All. PIOLI 7 Il Chievo ha la consueta stabilità difensiva, ma aggiunge la spietatezza sotto rete. Esultanza sospirata.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top