Fantacalcio, Roma-Brescia: voti e pagelle della redazione di Calciomercatonews.com

Calcio

ROMA-BRESCIA VOTI PAGELLE / Ecco di seguito i voti della sfida di ieri sera tra Roma e Brescia della redazione di Calciomercatonews.com.
Julio Sergio 6.5 Spettatore per un’ora è incolpevole sul gol di Eder; salva invece il risultato sfiorando il tiro a colpo sicuro di Lanzafame
Cassetti 5 Timido, impreciso e soffre gli attacchi bresciani nella ripresa.
Mexes 6 Ordinato e attento ma meno esuberante del solito. Nel finale potrebbe fare di più di testa su un cross pennellato di Totti
Juan 6.5 Partita piena dei suoi proverbiali anticipi e delle sua scivolate precise: spesso pericoloso in attacco dove su tutti i calci d’angolo lo vediamo svettare nel finale
Riise 4.5 Imbarazzante per timidezza e imprecisione ha anche l’aggravante di farsi impallinare alle spalle dal piccolo Eder
De Rossi 6 Soffre la marcatura asfissiante di Filippini per cui si limita a fare la guardia alla difesa
Perrottta 5 Perché gioca tutti 90 minuti?
Simplicio 4.5 Saglia tutto quello che può, sostituzione sacrosanta (46’ Menez 6.5 Nel primo quarto d’ora sembrava dovesse spaccare il mondo, poi si eclissa e riappare ad intermittenza)
Totti 6 Si muove molto, ed è sfortunato nell’occasione in cui colpisce la traversa. Appare in progresso ma ancora lontano dalla forma migliore
Borriello 6 Goal a parte conclude poco stretto nella gabbia dei centrali del Brescia che non lo fanno mai girare.
Vucinic 5.5 Lui è così, o ricorda Van Basten (vedasi splendida traversa colpita in girata da posizione impossibile) o sparisce dal campo preda di una discontinuità che è un dispiacere constatare ancora.
Pagelle Brescia
Arcari 6 A volte è goffo e impreciso ma a Iachini stasera va benissimo così
Zambelli 6.5 Nessun timore reverenziale presidi benissimo la sua zona di competenza
Zebina 6.5 Vuol fare bella figura nel “suo “ Olimpico. Obbiettivo centrato.
Bega 5.5 Balla un po’ troppo
Zoboli 6 Tenace, non molla mai
Filippini 6.5 Esperienza e dinamismo al servizio della causa. Nel primo tempo si francobolla su De Rossi , nel secondo corre e , dopo l’uscita di Zanetti, imposta.
Zanetti 6 Finchè regge la condizione fisica a centrocampo sa il fatto suo (67’ Lanzafame 7 Spina nel fianco, rischia di essere letale!)
Hetemaj 6 Parte in sordina ma cresce alla distanza
Berardi 5.5 Lui invece parte bene poi cala, tantissimo specie quando incrocia Menez.
Diamanti 6 Elemento di maggior tasso tecnico della squadra a cui Iachini chiede di inventare l afase offensiva, ci prova con risultati altalenanti (82’ Vass s.v.)
Eder 6.5 Iachini lo voleva cambiare perché era sempre in fuorigioco, lui tira dritto e si straguadagna la riconferma anche per la prossima gara (74’ Possanzini sv)

Spada Angelo – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top