Fantacalcio, voti e pagelle Gazzetta di Parma-Lecce

Fantacalcio

FANTACALCIO VOTI PAGELLE GAZZETTE PARMA LECCE- Di seguito i voti e le pagelle assegnati dalla Gazzetta ai protagonisti di Parma-Lecce.

PARMA 5,5

MIRANTE 5,5 Poco da sbrigare fino al recupero. Poi è troppo sorpreso sulla zuccata di Chevanton.
ZACCARDO 6 Rientra, scende a destra, una volta impegna Rosati.
PACI 6 Al posto di Paletta. Rischia su Corvia, s’impone di fisico.
LUCARELLI 5,5 Va in confusione a metà primo tempo, viene ammonito. Nella scena decisiva poi non accorcia su Chevanton.
(IL MIGLIORE) MODESTO 6 Nell’angolo sinistro per Gobbi, crossa fino al termine.
CANDREVA 5,5 Mezz’ora di fuoco, poi comincia a sbagliare misure. Squalificato per un giallo sciocco.
DZEMAILI 5,5 Si aggrappa ai falli (Morrone s. v.).
GALLOPPA 5,5 Come tutto il Parma: sassate al via, quindi sparisce. VALIANI 5,5 Nel finale per Galloppa, senza migliorie.
GIOVINCO 6 Parte a destra, ma si accentra: qualche suggerimento, è più continuo dei compagni.
AMAURI 5,5 Il nuovo acquisto ha subito l’impegno di rilevare Crespo. Sfigura nel paragone.
PALLADINO 5 Gracile a sinistra, cambiato dopo 60’.
BOJINOV 5 Non è in sintonia con la squadra, di conseguenza anche con il pubblico.
All: MARINO 5 Troppa imprecisione, prima in area poi in mezzo al campo. Si fa dura per lui.

LECCE 6

(IL MIGLIORE) ROSATI 7 Ferma il Parma furioso dell’avvio, si tiene caldo anche nella ripresa su Candreva. TOMOVIC 6 Gli si chiedeva una fase sola. Missione compiuta.
FERRARIO 6 Solido a centro area.
FABIANO 6 Si riprende dopo la partenza in affanno.
BRIVIO 6 Anche lui ha compiti più difensivi: salva un cross tagliente nel calderone finale.
MUNARI 6 Un diesel costante a destra.
VIVES 5,5 Lascia giocare troppo sulla trequarti, ma gli avversari poi inciampano nell’ultimo passaggio.
OLIVERA 6,5 Avvia il contropiede nella prima manche, quindi serve l’assist giusto.
GROSSMULLER 5,5 Largo a sinistra, non pesa come il titolare Giacomazzi, cui lascia il posto nel finale (Giacomazzi s. v.)
PIATTI 5,5 Trequartista che si piazza più vicino alla punta, due slalom e poco più.
JEDA 6 Dentro a metà ripresa, fa ammonire Dzemaili in una fuga verso la porta.
CORVIA 5,5 Solo un paio di affondi con anche un rigore reclamato dopo frontale con Paci. Nella ripresa viene coperto bene.
CHEVANTON 7 Con il gol decisivo fa pace con tutti.
All.: DE CANIO 6 L’impostazione difensiva tiene, il colpaccio è forse troppo.

Marco Nicolosi- www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top