Milan-Lazio, Legrottaglie choc: 5 minuti di paralisi!

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

MILAN-LAZIO LEGROTTAGLIE – Nicola Legrottaglie è rimasto completamente paralizzato per 5 minuti per choc midollare. Questo è trapelato questa mattina dopo il duro scontro con il laziale Kozak. Il neo difensore rossonero è stato prima ricoverato al San Raffaele dove è stata suturata la ferita con 5 punti. Dopo di che i medici hanno riscontrato il trauma cervicale, insomma il classico colpo di frusta. Legrottaglie è arrivato a Milanello intorno alle 3 di notte. Questa mattina il dolore era ancora forte, in ogni caso prognosi di 1/2 settimane. Migliori le notizie per Bonera. Per lui nessuna frattura allo zigomo, temuta dopo la sua uscita dal campo nell’intervallo. Gli esami hanno poi scongiurato alcun problema visivo e dunque per l’altro difensore milanista solo un grande spavento. Sarà già a disposizione di Allegri fin da domani.

Intanto si sono allenati con il gruppo Gattuso e Seedorf, mentre il ritorno di Pirlo è previsto per il match contro il Parma in vista della partita di Coppa. A proposito, il tecnico del Tottenham era a San Siro per assistere al match con la Lazio. Nessuna previsione per Boateng anche se sta meglio. Pessime le previsioni invece per Ambrosini: la sua lesione al retto femorale lo costringerà ad una assenza dalle 6 alle 8 settimane, insomma fino a fine marzo il Milan non potrà contare sul suo capitano. Che cosa ha detto il match contro la Lazio? Soprattutto che sta diventando un problema la coesistenza Pato e Ibrahimovic il nodo più complicato che deve scegliere Allegri. Una questione che il tecnico milanista tende a non drammatizzare.

Fonte: Sportmediaset

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top