Calciomercato Inter, Kharja: Pedullà spiega l’importanza del marocchino

Calcio

CALCIOMERCATO INTER KHARJA PEDULLA’ / L’Inter, regina del calciomercato,  ha acquistato giovani talenti funzionali per il suo organico; inopinabile questione, viste le due ultime uscite cosparse dai gol e gli assist del duo Pazzini-Kharja. A tal proposito, ai microfoni di Datasport, è intervenuto Alfredo Pedullà. Nell’intervista, l’esperto di calciomercato ha concentrato l’argomento sul marocchino, andato a segno nella giornata di ieri, con il gol che ha aperto le danze, regalando anche l’assist del 3 a 0, con gol di Sneijder: “Houssine Kharja ha avuto coraggio e fortuna – le parole di Pedullà . Coraggio perché ha detto no al Bari, malgrado il club pugliese gli garantisse 300 mila euro in più di ingaggio rispetto a quanto avrebbe guadagnato al Genoa da gennaio a giugno. Fortuna perché ha chiesto tempo al Napoli, sapendo che s’era fatta sotto l’Inter ma che avrebbe dovuto aspettare. L’Inter è l’Inter, alla fine i fatti hanno dato ragione a Kharja. E l’Inter ci ha visto giusto: un gol e una buona prestazione a Bari, un assist per Sneijder e il controllo assoluto della situazione. Scaricato dal Genoa e da Preziosi, anche con parole con bellissime, mai decisione fu più gradita. In caso contrario – conclude –, Kharja avrebbe visto l’Inter soltanto in cartolina“.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top