L’Esperto di calciomercato: “Il Milan in difesa segue Hummels. Ecco la situazione su Ganso, la Juve proverà…”

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

ESPERTO CALCIOMERCATO – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto di mercato, che risponderà alle domande che ci avete spedito. Cominciamo.

Volevo sapere com’era realmente la situazione su Piazon, il giovane talento brasiliano avvistato in visita nella sede della Juventus. E’ stato preso? o si ha l’accordo con il giocatore ma si deve trattare con la sua attuale squadra? Spero arrivi se ne parla un gran bene.

Piazon è ormai un giocatore della Juventus, anche se non c’è ancora niente di ufficiale e il ragazzo ovviamente non ha ancora firmato. Il club bianconero però si è mosso con grande anticipo e ha praticamente strappato il ragazzo alla concorrenza, con il brasiliano (e la sua famiglia) è già stato raggiunto un accordo e difficilmente l’intromissione di altri club potrà far saltare un operazione che sembra ormai conclusa.

Salve esperto, sono un tifoso del Milan,secondo me arriverà sicuramente Criscito a giugno, partirà Antonini? Amelia verrà riscattato? Vorrei sapere come la società è intenzionata sul rinnovo dei contratti in scadenza, tra i quali figurano, Nesta, Ambrosini, Seedorf Pirlo e Inzaghi. Poi vorrei sapere chi sarà il nuovo terzino destro del Milan, per caso Ivanovic?  Il Milan cerca un trequartista o crede che in quel ruolo siano già coperti con Boateng, Robinho e all’evenienza Cassano? Inoltre vorrei chiederle, su chi sembra intenzionato puntare il Milan sul prossimo centrale difensivo (anche se forse ce ne vorrebbero 2) Subotic può interessare? Dicono sia fortissimo, e Sakho? oppure chi? grazie anticipatamente e forza Milan!!            Nicco Camici

Il Milan a giugno cercherà un altro terzino sinistro qualora Vilà in questi mesi non dovesse offrire le garanzie necessarie. Se arriverà un terzino sinistro non è detto che questo sia Criscito (anche se questa resta una pista calda), in ogni caso no, Antonini non lascerà il Milan. Da quanto mi risulta Amelia non verrà riscattato, in tal senso mi risultano concrete le voci riguardanti un accordo tra il Milan e Marchetti per giugno. Capitolo rinnovi, Il Milan proporrà ai giocatori citati il rinnovo del contratto, ma vista anche l’età e i nuovi standard di bilancio, questi saranno a condizioni inferiori rispetto alle attuali. Starà dunque ai giocatori accettare tali condizioni ma non dovrebbero esserci grossi problemi, forse il più a rischio potrebbe essere Seedorf, visto che il Milan nel ruolo di trequartista è abbastanza coperto e probabilmente arriverà un ulteriore fantasista. Con questo mi collego appunto alla tua domanda successiva, il Milan si sente coperto sulla trequarti ma reputa Ganso un vero fuoriclasse, il brasiliano è un obiettivo e i rossoneri proveranno a portarlo a Milanello. Ivanovic rimarrà al Chelsea e non è detto che il Milan acquisterà un terzino destro, mentre arriverà sicuramente un centrale di difesa. Subutic è un nome che in casa Milan è circolato e sicuramente potrebbe ricircolare, ma il giocatore costa molto e attualmente non mi risulta che il Milan si stia muovendo in questa direzione. Sakho resta invece un giocatore seguitissimo dalla dirigenza, così come lo è Vertonghen, ma in questo periodo dell’anno i club si limitano a monitorare diverse situazioni senza ancora aver deciso concretamente su chi investire. Un centrale difensivo del quale non si parla ma che in realtà il Milan sta seguendo è Hummels compagno di squadra di Subotic nel Borussia Dortmund che da ciò che mi risulta i rossoneri stanno seguendo con attenzione.

Salve, sono un tifoso nerazzurro, volevo avere informazioni sulle cessioni di Nwankwo e Obi… mi auguro non siano a titolo definitivo e si limitino ad un prestito o ad una comproprietà. Poi volevo chiedere a che punto fosse la trattativa per portare in nerazzurro Ganso.  lolloferrario

Nwankwo è approdato a Parma con la formula del prestito e diritto di riscatto a favore degli emiliani di metà cartellino (se il Parma lo riscatterà il giocatore diventerà in comproprietà tra Parma e Inter), mentre per Obi il Parma ha già acquistato metà cartellino, per cui il giocatore è già in comproprietà ma rimarrà all’Inter almeno fino al termine di questa stagione. Riguardo Ganso in questo momento non c’è una vera e propria trattativa, c’è stato un sondaggio dei nerazzurri che continuano a monitorare la situazione, ma il Milan è attualmente favorito sul giocatore.

Buona sera Mr Mercato, sono Marco. Dopo l’arrivo di Vilà ho letto che si starebbe pensando già alla sessione estiva e che in questo senso i dirigenti rossoneri, durante la sfida di Coppa Italia a Genova contro la Samp, avrebbero chiesto un’opzione su Poli. E’ vero? E la risposta della Samp è stata positiva? Un eventuale pre-accordo sarebbe molto importante: non solo per la bravura di questo giovane centrocampista, ma anche perchè un nuovo innesto a centrocampo corrisponderebbe inevitabilmente ad una partenza nello stesso settore, e l’unico indiziato è Seedorf (gli altri giocatori in scadenza quasi sicuramente rinnoveranno). Inoltre vorrei sapere una cosa. Lei ha detto più volte che il Milan non avrebbe preso un attaccante in questa sessione di mercato, e i fatti le hanno dato ancora una volta ragione, ma questo significa che l’acquisto è rimandato a giugno, o per la prossima stagione si punterà ancora su Inzaghi? Spero di no: Pippo è una leggenda ma è fisicamente inaffidabile. C’è bisogno di un nuovo attaccante.   marco nicolosi

Caro Marco ben ritrovato, riguardo Poli mi sento di smentire la notizia che il Milan abbia strappato un opzione alla Sampdoria, il giocatore piace, è monitorato costantemente e potrebbe diventare un obiettivo estivo, ma attualmente non c’è niente di concreto e nessun passo rilevante è stato mosso da quanto mi risulta. Riguardo Inzaghi mi spiace doverti contraddire, ma allo stato attuale sembra che il Milan sia intenzionato a valutare la condizione fisica del centravanti al suo rientro e se il giocatore dimostrerà di aver recuperato bene la società potrebbe proporgli un ultimo anno di contratto. Questo anche in virtù del fatto che il Milan vista la presenza di Ibrahimovic, Robinho, Pato e Cassano, vanta già un attacco ultracompetitivo e un nuovo attaccante (giovane e affermato che sia) potrebbe trovare poco spazio e rompere degli equilibri che già così (in alcuni casi) sembrano difficili da gestire.

Salve esperto di mercato..sono Luca da Ravenna..le volevo chiedere per giugno quale sia l’obiettivo di mercato per quanto riguarda il difensore centrale? Anche perchè se non mi sbaglio penso e credo che in estate ci sarà un nuovo assalto a Criscito. Per quanto riguarda il centrocampo ho sentito che la società ha chiesto un’opzione alla Sampdoria per poli ( qui mi fa credere che qualcuno non rinnoverà..)..Sono sicuro che inoltre come sostituto di Seedorf a giugno arriverà Ganso dal Santos. Un’altra cosa, visto che Daniel Alves è in scadenza è possibile che il Milan ci faccia un pensiero? Tutte queste operazioni con Raiola non sono il preludio all’arrivo di Balotelli? luca franzò

Caro Luca ben ritrovato anche a te, il Milan sfumato Luiz che si è accasato al Chelsea non ha ancora individuato un centrale ritenuto obiettivo principale ma sta monitorando la situazione di molti giocatori. Come detto sopra tra i nomi che tutti conoscete va aggiunto quello di Hummels del Borussia Dortmund che il Milan sta seguendo con particolare attenzione. Criscito continua a piacere ma non è scontato che il giocatore arrivi a giugno, mentre ribadisco che non mi risulta che per Poli il Milan abbia un opzione nonostante sia un giocatore seguitissimo dai rossoneri. Ganso in rossonero è una pista concreta, mentre reputo più difficile la pista legata a Dani Alves, il suo contratto scadrà nel giugno 2012 e a fronte del mancato rinnovo con il Barcellona c’è una richiesta economica del giocatore molto elevata. Dunque finirà nel mercato a giugno, ma per la portata dell’operazione (sia costo del cartellino che dell’ingaggio) credo che il calciatore si trasferirà in premier, con il Manchester City che attualmente sembra molto vigile sul calciatore. Concludo con Balotelli, come detto più volte resto convinto che Balotelli al Milan si farà, ma credo che il giovane attaccante resterà ancora per una stagione o due a Manchester, per cui (almeno per il momento) mi sento di escludere un suo arrivo in rossonero nel prossimo mercato.

Buonasera, vorrei sapere quali potrebbero essere gli innesti difensivi della Juventus, specie sugli esterni dove si è carenti. Un eventuale ala sinistra per il centrocampo? Per Neymar c’è una trattativa effettiva in piedi? Altri colpi per l’attacco? Grazie     victorjuve

Il mercato della Juventus è legato sostanzialmente al risultato che la squadra otterrà a fine stagione, ovvero sarà determinante la qualificazione alla prossima Champions League. Questo sembrerà scontato, ma nel bilancio di una società gli introiti derivanti dalla Champions League influiscono considerevolmente sulle strategie di mercato. Altro aspetto da considerare sarà quello relativo all’allenatore e di conseguenza al modulo che la Juventus adotterà nella prossima stagione. Qualora il club non dovesse raggiungere il quarto posto personalmente non sono convinto che Del Neri venga confermato, ne sono convinto che la Juventus riproporrà la prossima stagione il 4-4-2. Detto questo i bianconeri stanno seguendo con grande attenzione Beck, la società si è già mossa a gennaio e a giugno non dovrebbe avere grossi problemi a concludere l’operazione. Discorso diverso per il centrocampo, in questo reparto le operazioni sono ancora ferme, e bisognerà capire se serviranno esterni di centrocampo oppure esterni d’attacco (possibile il passaggio da un 4-4-2 ad un 4-3-3 viste le caratteristiche dei giocatori attualmente in rosa), se servirà un centrocampista interno da centrocampo a 4 oppure una mezz’ala per un centrocampo a 3 ecc. Insomma come capirai il discorso è  ancora molto prematuro. In attacco sembra ormai a buon punto il rinnovo di Del Piero, con il rinnovo del capito e i riscatti di Matri e Quagliarella il reparto offensivo e numericamente completo, bisognerà dunque compiere prima eventuali operazioni in uscita. Reputo infatti difficile che possa arrivare un altro attaccante se prima non dovesse partire uno tra Iaquinta o Toni anche se quest’ultimo è appena approdato in bianconero. Neymar è un giocatore seguito da tutti i grandi club, ma la sua valutazione è attualmente superiore ai 30 milioni. Personalmente credo sia difficile che lo vedremo in Italia la prossima stagione.

Buona sera Mr Mercato, il mercato ormai si è concluso e il Milan ha fatto anche più del previsto, da milanista sono più che soddisfatto. Vorrei dunque avere delle conferme su due voci che si sono fatte insistenti negli ultimi giorni. E’ vero che il Milan ha trovato l’accordo con il Cagliari per prendere Marchetti, che ha fine stagione lascerà scadere il suo contratto? A quel punto Amelia tornerà al Genoa? Si parla anche di accordo trovato tra Galliani, il San Paolo e Paulo Henrique per il passaggio del brasiliano al Milan a partire da giugno. E’ vero? L’operazione sarebbe possibile nonostante l’acquisto di Lucas Marcelinho? Grazie in anticipo! marco nicolosi

Riguardo Marchetti confermo, l’operazione non è formalizzata ma è praticamente tutto fatto, salvo colpi di scena Amelia  lascerà i rossoneri e tornerà al Genoa anche se non è detto che poi resti in liguria. Riguardo Ganso il Milan si sta muovendo e si sta muovendo bene, sta monitorando da vicino la situazione e c’è la sensazione che l’operazione possa andare in porto a giugno, il rapporto con il club brasiliano è buono ma non mi risulta che sia stato trovato un accordo. Riguardo la regola degli extracomunitari mi risulta che già dalla prossima sessione di mercato si potrebbe tornare alla vecchia regola che prevede il tesseramento di due nuovi extracomunitari, e non solo uno (anche se ancora non si ha la certezza di questo). Per cui se le cose dovessero stare in questo modo nonostante l’acquisto di Marcelinho non ci sarebbero problemi a tesserare un altro extracomunitario. Concludo però con una precisazione, da ciò che mi risulta il Milan ha un diritto di opzione su Marcelinho, che detto in parole povere significa che il Milan ha praticamente in pugno il giocatore, ma non vuol dire, come scritto da molti, che il Milan ha già acquistato il giocatore e che il giocatore approderà in Italia. Questo aspetto sarà valutato dai rossoneri a momento debito.

Avete domande o curiosità di mercato e non solo? Continuate a scriverci all’indirizzo di posta elettronica redazione@calciomercatonews.com, vi risponderà il nostro esperto di mercato. Cosa aspettate?

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top