Calciomercato Napoli, Perinetti retroscena: “Anni fa avevamo preso Weah”

Calcio

CALCIOMERCATO NAPOLI WEAH RANIERI PERINETTI / L’ex dirigente sportivo Giorgio Perinetti, in occasione dell’invito a Marte Sport Live su Radio Marte, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il Napoli, club nel quale militò come Direttore Sportivo dall’anno ’87 al ’93: “Il Napoli è con merito in posizione di vertice ormai stabilmente – esordisce Perinetti . La Roma può contare su un tridente incredibile che può risolvere le partite in ogni momento. Sarà una sfida tra due tridenti fortissimi. Lavezzi e Menez sono quelli che mi piacciono di più perchè sanno saltare l’uomo e creare la superiorità numerica.” Seconda parte dell’intervista nella quale svela un clamoroso retroscena riguardante gli anni in cui era alla società partenopea: “Anni fa io e Ferlaino avevamo preso George Weah, ma Ranieri e i suoi collaboratori lo bocciarono. Subito dopo l’africano, che giocava nel PSG, ci fece due gol in coppa UEFA. Alla fine prendemmo Fonseca. Molti paragonano Cavani a Fonseca, ma il primo mi sembra più completo tecnicamente del secondo.

Fabio Alberti – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top