Palermo-Udinese 0-7, Delio Rossi resiste: “Non mi dimetto!”

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

PALERMO-UDINESE 0-7 DELIO ROSSI – «Le dimissioni non fanno parte del mio vocabolario. Io non mi dimetto nei momenti di difficoltà, sono un combattente. La società farà le sue valutazioni». Delio Rossi non ha intenzione di lasciare la panchina del Palermo dopo il pesantissimo 7-0 casalingo che la formazione rosanero ha incassato contro l’Udinese. «Io assolvo i miei giocatori, la colpa è solo mia», dice Rossi a Sky Sport. «L’Udinese ha vinto maramaldeggiando. Non ho preparato bene la partita, voglio scagionare la mia squadra perchè tra il Palermo e l’Udinese non ci sono 7 gol di differenza. Cosa dirà il presidente Zamparini? Le valutazioni sono competenza della società. Io sono allenatore e posso solo assumermi le mie responsabilità. Le valutazioni, ripeto, le fa la società», aggiunge il tecnico. «Mi sembra giusto che io prenda i fischi dopo una partita del genere. Cosa c’entra la squadra oggi? Nemmeno la Primavera avrebbe preso 7 gol. Questo risultato è colpa mia, non ho preparato bene il match. Altre volte sono stato bravo. Oggi, evidentemente, no», prosegue. All’Udinese, che non ha alzato il piede dall’acceleratore fino al 60′, nessun ‘rimproverò: «È giusto così, nel calcio bisogna fare gol»

Fonte: Adnkronos

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top