Calciomercato Juventus, Amauri: mangiarsi le mani o fregarsele?

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

CALCIOMERCATO JUVENTUS AMAURI – A chi fanno rabbia i gol di Amauri? Non certo a Beppe Marotta, che non risulta essere tifoso del Parma, ma esulta ogni volta che vede il brasiliano buttarla dentro. E i rimpianti? Le mani mangiate? Il rammarico per non averlo trattenuto? Siamo seri, Amauri alla Juventus non avrebbe segnato i gol che sta segnando al Parma. Il bomber brasiliano si era chiaramente bloccato psicologicamente e l’unico modo per sbloccarlo era cambiare lo scenario intorno a lui. Non è sorprendente la rinascita parmense di Amauri: si può leggermente regredire, non si può disimparare completamente il mestiere di attaccante. L’involuzione era troppo clamorosa per essere reale. E ora “da sbloccato” Amauri è sempre meno un problema per la Juventus e sempre di più un’opportunità. Al Parma ci è andato in prestito secco, quindi a giugno tornerà alla Juventus e, a quel punto, potrebbe trovare il suo destino, magari all’estero. Ma un conto è cedere Amauri intristito da una lunghissima astinenza, un altro è trattare la vendita di un bomber ritrovato e in crescita. A ogni gol, la valutazione sale. E Marotta esulta, altro che rimpiangere.

Fonte: Guido Vaciago per Tuttosport

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top