Inter-Genoa, voti e pagelle del Corriere dello Sport

Fantacalcio

INTER-GENOA VOTI PAGELLE – Di seguito trovate i voti e le pagelle della sfida fra Inter e Genoa giocatasi ieri pomeriggio allo stadio San Siro e conclusasi con il risultato di 5 a 2 in favore dei padroni di casa. I voti e le pagelle sono a cura della redazione de Il Corriere dello Sport.

INTER
8,5 Eto’o -Nel primo tempo ci prova, nella ripresa fa centro due volte. Si allarga a sinistra e manda in tilt Mesto, ma conferma anche di saper giocare per la squadra smarcando i compagni. Trentesimo gol stagione: basta?

7 Pandev -Adrenalina allo stato puro, neppure parente del giocatore “scarico” della prima parte della stagione. Dopo i progressi di domenica con la Samp, stavolta“cambia” il match.

7 Leonardo ( all.) -Prima scuote la squadra negli spogliatoi, poi la trasforma passando dal 4-3-1-2 al 4-2 fantasia di stampo milanista. Vince e rimane a -5 dal Milan.

6,5 Maicon -Mezzo punto in meno per l’errore finale su Boselli, ma l’assist per l’1-1 di Pazzini è perfetto. E non è l’unica discesa della sua gara.

6,5 Nagatomo -Entra e segna per la prima volta in Italia, con tanto di inchino a Zanetti. Dinamico e volenteroso.

6,5 Zanetti -Primo tempo sofferto, ripresa di carattere con il controllo della mediana.

6,5 Sneijder -Si svincola da Rafinha dopo 45′ con poche luci e accende la manovra.

6,5 Pazzini -Un tempo con diverse sponde per i compagni, ma nessuna conclusione in porta. Ripresa con la quinta pesante rete interista.

6 Julio Cesar -Incolpevole sui due gol, per il resto spettatore.

6 Lucio -Autoritario nelle chiusure, negli anticipi e quando deve uscire palla al piede, ma nel finale meriterebbe il giallo per due inutili entrate fallose.

6 Ranocchia -Non riesce a rimediare sull’1-0 di Palacio, per il resto bene nonostante un ginocchio che scricchiola.

6 Motta -Nel primo tempo troppo timoroso e schiacciato davanti alla difesa. Cresce nella ripresa.

6 Kharja -Porta il suo mattone e innesca il 5-1 di Nagatomo.

5,5 Chivu -Palacio si incunea dalla sua parte e fa 1-0. Non riesce a chiuderlo neppure nel finale.

5,5 Stankovic- Paga un brutto primo tempo di tutta la squadra.

GENOA

7 Palacio -Un gol, un assist e altre iniziative pericolose. Fa spesso i movimenti giusti e quando ha la palla tra i piedi, l’Inter nonpuò distrarsi.

6,5 Boselli -Esordio in serie A con gol. Da seguire.

6 Konko -Largo a destra prova ad aiutare su Eto’o e si accentra per attaccare. Cala alla distanza.

6 Kucka -Ha un bel tiro, ma non sempre lo prova. Nel primo tempo regge bene, poi soffre.

5,5 Dainelli -Il meno colpevole dei difensori genoani. Qualche sbavatura, ma rispetto agli altri…

5,5 Rafinha -Primo tempo da interno di centrocampo con personalità e ottimo controllo su Sneijder. Nella ripresa perde mordente.

5,5 Rossi -Discreta la prima frazione, poi viene messo in crisi da Maicon e da Nagatomo che firma il 5-1.

5,5 Ballardini ( all.)- Insieme a Regno disegna bene il Genoa, ma quando l’Inter arremba, non trova le contromosse e becca 3 gol in 7 minuti.

5 Moretti -Nel finale sbanda, si distrae e non chiude più.

5 Mesto -Eto’o lo impensierisce nel primo tempo e lo “divora” nella ripresa. In avanti mai visto.

5 Paloschi -Fallisce l’1-0 e non punge mai.

4,5 Kaladze -Niente regali agli ex compagni milanisti. Anzi, i regali sono per i nerazzurri: tanti, troppi errori.

4 Eduardo -Altra papera, come quella all’andata su Muntari. L’Inter non gli porta fortuna e il suo errore in occasione del 2-1 è pesante.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top