Tottenham-Milan, voti e pagelle della redazione de Il Corriere dello Sport

Fantacalcio

TOTTENHAM-MILAN VOTI PAGELLE – Di seguito trovate i voti e le pagelle della sfida fra Tottenham e Milan, giocatasi ieri sera e conclusasi con il risultato di partità per 0 a 0. I voti e le pagelle del match sono a cura della redazione de Il Corriere dello Sport.

TOTTENHAM
7 Gomes – Nel primo tempo parate su Ibra e su incursione di Pato. Doppio miracolo nella ripresa su Robinho e Pato.

6,5 Gallas – Salvataggio provvidenziale sulla linea su tiro di Robinho.

6,5 Crouch – Usa la testa meglio dei piedi, dall’alto degli oltre due metri di altezza. Non riesce a trovare mai collaborazione da parte dei compagni.

6,5 Redknapp (all.) – Ha sofferto e rischiato parecchio, in una gara dominata nel gioco dal Milan, ma la qualificazione lo rivaluta molto.

6 Corluka – Jankulovski lo mette inizialmente in difficoltà, risponde con più vigore nella ripresa.

6 Dawson – Deve remare nella sua area quando i milanisti attaccano con maggiore convinzione.

6 Assou-Ekotto – Viene messo costantemente nell’angolo dalla veemenza offensiva dello scatenato Abate.

6 Sandro – Come si muove fa danni (fisici) agli avversari. L’arbitro è fin troppo magnanimo, non lo ammonisce mai.

6 Modric – Parte bene, ma Seedorf gli dà lezioni di tattica.

6 Jenas – Viene sacrificato alla fase difensiva.

6 van der Vaart – Si vede a sprazzi, è pericoloso solo su punizione.

5,5 Pienaar – Anche lui soffre l’eccezionale dinamismo di Abate.

5,5 Bale – Redknapp lo ripropone anche in Champions League ma gli affida soprattutto compiti difensivi.

5,5 Lennon – Meno incisivo e più prevedibile rispetto alla gara d’andata a San Siro.

MILAN
7 Abate – Ottimo su due diagonali dove è puntualissimo a chiudere da ultimo difensore. Tiene a bada Pienaar, è il migliore del Milan. Alla quantità adesso aggiunge anche grande qualità.

7 Thiago Silva – Eccellente in particolar modo negli anticipi, non solo di testa. Non perde un solo pallone.

6,5 Jankulovski – Ancora una volta impeccabile su tutta la fascia sinistra, anche quando attacca e crea problemi nell’area avversaria.

6.5 Seedorf – Inizia molto bene con un lancio di quaranta metri per il distratto Ibrahimovic. Si assesta con grande autorità sulla linea mediana, smistando con ordine e calma molti palloni. E’ uscito piangendo dalla delusione.

6,5 Robinho – Corre molto e combatte senza sosta, sbaglia qualcosa di conseguenza, ma offre sempre spunti interessanti a Pato e Ibra. Sue le conclusioni più pericolose, è anche sfortunato.

6,5 Allegri (all.) – Ha preparato molto bene la sfida di ritorno, è mancato solo il gol ma, soprattutto, è stato «tradito» da Ibrahimovic.

6 Boateng – E’ corazzato con l’acciaio. Si becca senza fare una piega tre pestoni sulla caviglia destra che ha resistito al…piccone di Felipe Melo.

6 Abbiati – Un primo tempo abbastanza tranquillo, idem la ripresa.

6 Nesta – Raddoppia la marcatura sul gigantesco Crouch, nel finale accusa problemi allo stomaco ma si ripresenta in campo nel secondo tempo grazie anche a una pastiglia anti-influenzale.

6 Antonini – Subentra a Jankulovski, attacca anche lui nel finale.

5,5 Flamini – Fischiatissimo dagli inglesi, fa buona guardia sulla fascia destra. Non è precisissimo quando si propone in fase offensiva.

5,5 Pato – Un paio di spunti, poteva fare meglio con Gomes già a terra. Gonfia la rete nel finale, ma è quella esterna…

4,5 Ibrahimovic – Il solito grande assente ingiustificato. Azzecca solo una punizione, si ostina a calciarle senza precisione. Altra serata da dimenticare valicati i confini del campionato nazionale.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top