Calciopoli, esclusiva Chirico: “Molti hanno fatto come Moggi. Perchè togliere gli scudetti alla Juventus?”

Ultime Notizie:

CALCIOPOLI CHIRICO ESCLUSIVA JUVENTUS – Nel 2006 Calciopoli invase il mondo del calcio italiano. Allora la squadra che pagò di più fu la Juventus, ai bianconeri vennero tolti due Scudetti (uno andò all’Inter) ma non solo, perchè gli organi competenti deciso di spedire Del Piero e soci in Serie B con una forte penalizzazione. A distanza di 5 anni Calciopoli non è finita anzi, si sono trovate nuove prove, forse nuovi colpevoli. La Juventus chiede giustizia, così come i suoi tifosi. Uno di questi è certamente il noto giornalista sportivo Marcello Chirico, grande tifoso della Juventus, che in esclusiva a Calciomercatonews.com attacca: “Ci hanno preso in giro a tutti, non siamo tutti ignoranti, sappiamo benissimo che non era solo Moggi a fare quelle cose”. Chirico ha poi sottolineato: “Le telefonate di Facchetti non sono tanto diverse da quelle di Moggi. Cosa voglio dire? Che Moggi non era una santo ma neanche il più cattivo, lui è stato scoperto mentre gli altri no”. Chirico non ha mandato giù la perdita dei due Scudetti: “Sono daccordo con la penalizzazione, ma perchè mandare la Juventus in Serie B con due Scudetti in meno?”.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com





© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top