Calciomercato Inter, da Ibrahimovic a Eto’o, il bilancio è risanato

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

CALCIOMERCATO INTER BILANCIO – Nel 2009 il presidente dell’Uefa Platini attaccò duramente Inter, Chelsea e Manchester United riguardo al bilancio in passivo. I nerazzurri avevano circa 155 milioni di debito, non proprio l’ideale in tempi di fair play finanziario. Dopo due anni, e ben sei trofei vinti, l’Inter può sorridere in vista del 2012 dove il bilancio avrà un passivo di 12 milioni di euro. Cosa è successo? I nerazzurri hanno avuto maggiori introiti dai diritti tv ma soprattutto dalle varie competizioni vinte, in particolare la Champions League del 2010. Come rivela il Corriere dello Sport molto si deve alle plusvalenze, in particolare a quella di Ibrahimovic di circa 53 milioni di euro. Anche la cessione di Eto’o è stata importante per ridurre il monte ingaggi, ora però non resta che rimanere ancorati al ciclo vincente. Spendere poco e vincere, è questa la missione nerazzurra.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top