Calciomercato Inter, Benitez accusa: avremmo vinto con un altro stile

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

CALCIOMERCATO INTER BENITEZ- Ritorna a parlare della sua esperienza nerazzurra, Rafa Benitez, ex tecnico dell‘Inter esonerato a dicembre. Leggiamo quanto dichiarato al Corriere dello Sport:

“E’ stata un’esperienza positiva, perché ho vinto due titoli tra i quali il Mondiale per club, un trofeo che la società non conquistava da 45 an­ni. E ci sono riuscito senza nessun supporto e aiuto da parte della diri­genza. Per me è stato un grande ri­sultato. La curva e i tifosi hanno vi­sto che noi facevamo un lavoro da profes­sionisti e hanno capito che se avessimo avuto i dirigenti dalla nostra parte avremmo potu­to vincere di più. Pec­cato”…

Perché l’Inter non l’­ha messa nelle condizioni per lavo­rare meglio?

« Sinceramente non lo so. Quando parlavo con il presidente e Branca mi dicevano che i giocatori che vo­levo io, tra i quali c’era anche San­chez dell’Udinese, potevano arriva­re. Sapevo che avrebbero fatto la differenza e che avrebbero reso la squadra ancora più vincente. Ad agosto si è iniziato a parlare di fair play finanziario, ma quando sono arrivato nessuno diceva niente a ri­guardo ».

E qui si torna alla do­manda iniziale: per­ché non li hanno com­prati a lei quei rinfor­zi?

«Non lo so, ma facendo questi acqui­sti hanno dato ragione a me e al mio staff che sostenevamo la necessità di puntellare il gruppo già in estate. Se avessimo avuti ad agosto i calcia­tori richiesti, l’Inter avrebbe potuto vincere di più e forse la mia storia sulla panchina nerazzurra avrebbe avuto un corso diverso. Con me l’In­ter ha perso la possibilità di vince­re in un’altra maniera, con un altro stile. Non ero l’ultimo arrivato ep­pure non mi hanno acquistato nep­pure un giocatore che volevo».

Quanto ha pesato negativamente l’ombra di Mourinho per il suo lavo­ro?

« Per me non è stata un problema. Forse lo era per il presidente che ha parlato molto di questa cosa. Forse era un suo problema… Io ero con­centrato solo sull’avere quel sup­porto della società che non c’è mai stato».

Ha più sentito Moratti?

«No e ho letto le sue parole solo sui giornali. Saluto la curva Nord e chi in società mi ha aiutato. Chi non lo ha fatto, rifletta se ha sbagliato o no: con me l’Inter avrebbe potuto vin­cere molto».

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top