Calciomercato Juventus: pronto un nuovo blitz in Sudamerica

Calcio

CALCIOMERCATO JUVENTUS VAN DER WIEL BRASILE – La bella vittoria della Juventus contro la Fiorentina, non ha distolto l’attenzione in casa bianconera dai prossimi obiettivi di mercato che verranno effettuati nella sessioni di gennaio. Tanti gli obiettivi in casa bianconera ma al momento nessuna trattativa è sicura di essere portata in porto. Il nome su cui si stanno effettuando diversi sondaggi è Van der Wiel, terzino olandese classe 88′ che piace molto a tanti altri club europei. Il giocatore rappresenterebbe un rinforzo sicuro per la fascia destra e un colpo eccellente per la squadra di Antonio Conte che potrebbe così contare per il proseguo della stagione su uno dei terzini più forti in circolazione. La Juventus dovrà però battere la folta concorrenza, in Italia rappresentata da Inter, Milan e Roma. Ma stando alle ultime indiscrezioni di mercato la Juventus del futuro sembra destinata a ballare il samba. La dirigenza bianconera sta infatti concentrando le sue attenzioni sul mercato brasialiano e dopo il primo viaggio, è previsto un secondo viaggio in Sudamerica. La tappe saranno San Paolo e Rio. Il secondo blitz è fissato per la seconda metà di novembre, la settimana della sosta. A partire sarà Paratici che cercarà di stringere i contatti allacciati nel primo blitz. Nella lista dei promossi ci sono il centrocampista brasiliano Romulo del Vasco. Classe 1990, ha forti prospettive per il futuro e potrebbe essere un investimento sicuro per il futuro. Mario Fernandes del Gremio, ventenne difensore centrale designato in patria come uno dei migliori giovani del ‘Brasilerao’. Il giocatore che nei mesi scorsi era stato seguito anche da Milan e Inter, potrebbe essere il valido rinforzo per la retroguardia bianconera dal momento che Fernandes può ricoprire più ruoli. La Juventus dalla sua potrebbe anticipare alcune concorrenti europee come il Porto avvalendosi dei buoni rapporti con l’impresario di Porto Alegre, Jorge Machado. Gabriel Silva del Palmeiras, terzino, classe 1990, (potrebbe essere ceduto in prestito) si è messo in mostra con la nazionale U20 del Brasile ai recenti mondiali di categoria. Infine l’ultimo osservato sarà il solito Rhodolfo, centrale brasiliano che però ha perso un po’ quota nelle strategie bianconere.Insomma sembra che la Juventus del futuro non sarà più bianconera ma verdeoro.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top