Roma-Milan 2-3 e Catania-Napoli 2-1, risultato finale

Calcio

SERIE A ROMA MILAN CATANIA NAPOLI CAVANI NESTA IBRAHIMOVIC BOJAN BURDISSO CAVANI MARCHESE BERGESSIO – Si sono concluse le due gare giocate alle ore 18 in Serie A. Il Milan passa a Roma in una partita molto divertente mentre il Napoli cade in quel di Catania, che si conferma davvero un’ammazza grandi.

ROMA – MILAN 2-3: Il Milan trova la vittoria allo Stadio Olimpico contro la Roma, balzando temporaneamente in testa alla classifica in attesa della gara di San Siro. Partita divertente che si sblocca al 17′ con un colpo di testa di Zlatan Ibrahimovic che anticipa Juan e batte Stekelenburg. Il pareggio arriva dopo soli 10 minuti con il colpo di testa di Burdisso su angolo battuto da Pjanic. Neanche il tempo di esultare per i tifosi giallorossi che il Milan risponde sempre calcio d’angolo con Nesta che mette in rete il raddoppio rossonero. La ripresa è vivace e il Milan riesce a trovare il gol che gli permette di andare in doppio vantaggio con un colpo di testa sempre di Ibrahimovic su una grande giocata di Aquilani al 33′. La Roma riapre i giochi a 3 minuti dal termine del tempo regolamentare con un gol di Bojan. La squadra di Luis Enrique tenta l’assedio ma finisce così all’Olimpico.

CATANIA-NAPOLI 2-1: Il Napoli cade a Catania e conferma che la gara pre Champions League è un vero tabù per gli uomini di Mazzarri, che paiono essere sempre con la testa all’Europa anziché al campionato. Eppure non era iniziata male per i partenopei con il gol del vantaggio dopo solo un minuto firmato da Cavani. Il Catania pareggio prima del termine della prima frazione con il gol di Marchese al 25′. Nella ripresa capitola il Napoli e il Catania mette a segno il gol vittoria al 3′ minuto con Bergessio.

Matteo Raimondi – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top