Calciomercato Juventus, Leali e Goetze: i bianconeri pensano al futuro

Calcio

CALCIOMERCATO JUVENTUS LEALI GOETZE – La Juventus vuole tornare grande e sembra che in questa stagione abbia  mosso un significativo passo in questa direzione. Pare che, dopo due annate poco positive, la campagna acquisti sia stata finalmente azzeccata anche se alcuni elementi vanno ancora scoperti del tutto. Non è nel dna bianconero adagiarsi sugli allori e difatti Marotta è molto attento sul mercato, pronto a cogliere le occasioni giuste per rinforzare la rosa a disposizione del tecnico Antonio Conte. In particolar modo si cercano giocatori dalla giovane età e dal grande talento. Nella lista del direttore generale bianconero ci sono due nomi decisamente interessanti: Nicola Leali e Mario Goetze.

Il primo è un 18enne portiere che milita nel Brescia, nel campionato di Serie Bwin. E’ conosciuto da tempo, infatti già quando giocava nelle giovanili bresciane molti osservatori hanno avuto modo di apprezzare le sue prestazioni. Quest’anno gioca titolare nella prima squadra e sembra stia convincendo a punto tale che la Juventus lo stia osservando con molta attenzione, con l’obiettivo di assicurarsi il portiere del futuro che sia in grado di sostituire al meglio un grande come Gianluigi Buffon. I bianconeri, ovviamente, non sono gli unici interessati a Leali. L’Espanyol, infatti, avrebbe già avviato i contatti con la dirigenza del Brescia. Vigili sul giovane portiere anche Schalke04 e Barcellona.

Mario Goetze ha 19 anni e gioca nel Borussia Dormund. E’ stato uno dei giocatori rivelazione della scorsa Bundesliga, terminata proprio con la vittoria del club giallonero nel quale milita. Interpreta il ruolo di centrocampista e con la nazionale tedesca è già riuscito a farsi apprezzare per il suo enorme talento. Quest’anno si è pure affacciato in una manifestazione importante come la Champions League, nella quale gli osservatori dei diversi club sono sempre molto attenti e le sue doti non saranno passate inosservate. La Juventus è molto interessata e avrebbe già contattato la dirigenza del Borussia Dortmund, che apprezza molto Krasic ed Elia. I due giocatori non sono al momento delle prime scelte per Antonio Conte e potrebbero rientrare in qualche trattativa. Il serbo, soprattutto, non sembra aver legato con il nuovo tecnico e non va esclusa una sua cessione. La Vecchia Signora ha dunque gl argomenti giusti per cercare di convincere i tedeschi a cederle il loro gioiello Goetze.

Matteo Bellan – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top