Serie A, Inter-Juventus: Moggi elogia i bianconeri e attacca Moratti

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

SERIE A INTER MOGGI JUVENTUS – In mezzo alle dichiarazioni post partita del Derby d’Italia non potevano mancare quelle di Luciano Moggi. L’ex dirigente bianconero ha cercato di spiegare la prestazione della sua squadra analizzando pregi e difetti, nonchè la gara dell’arbitro Rizzoli, condizionato, secondo Moggi, dalle lamentele post 5 rigori assegnati contro l’Inter: “L’anticipo del sabato tra Inter e Juventus è stato fortemente condizionato dalle lamentele interiste durante tutta la settimana che hanno cercato di metter sotto tensione la classa arbitrale generando confusione e raccontando cose che non esistono proprio come quelle che hanno portato al finto scandalo di Calciopoli. Rizzoli ha negato un rigore clamoroso alla Juventus graziando Castellazzi proprio come quando Rodomonti salvò Toldo subendo i pianti e le pressioni interiste, come evidenziato dalle nuove intercettazioni scovate dai miei assistenti. L’unica verità è che l’Inter non sa proprio perdere. La Juventus – ha affermato a ‘Ieri, Moggi, domani – è stata brava a non replicare a livello mediatico, evitando di alzare ancora i toni di una rivalità sempre più a rischio di disordini allo stadio.Una squadra bianconera che brillantemente guidata da Conte ha affrontato la gara a 100 km all’ora, meritando la vittoria che senza i gravi errori di Rizzoli sarebbe stata sicuramente più netta. La Juve però in futuro dovrà esser più cinica sotto porta ma se gioca sempre con questo agonismo può sognare addirittura di arrivare dietro il Milan. Moratti arrabbiato e contestato? Ci si abitui, senza un’altra Calciopoli la sua squadra è ormai a fine ciclo”.

Francesco Schirru – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top