Calciopoli, Juventus: Moggi attacca la dirigenza della società bianconera

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

CALCIOPOLI,JUVENTUS,MOGGI – Luciano Moggi non smette di parlare del caso ‘calciopoli’ che lo ha visto protagonista dello scandalo che ha investito il mondo del calcio nel 2006, e della Juventus, club che a suo parere in questi ultimi anni non ha mai difeso la sua storia lasciando ricadere le colpe unicamente su di lui. Ecco le parole dell’ex dirigente bianconero intervenuto ai microfoni di Radio Manà Manà: “Questi anni di storia bianconera sono un pretesto in più per fare gli auguri alla squadra, ad Antonio Conte, ai tifosi che mi sono rimasti nel cuore. Sono loro che rappresentatno la Juventus e la juventinità. Sono affezionato al popolo juventino come loro sono affezionati a me. Peccato che gli anni indimenticabili della mia gestione non siano stati difesi dalla vecchia Juventus. L’avvocato Zaccone lesse in quattro giorni tutto il fascicolo accusatorio e decise che non ci doveva difendere. Dal 2006 ad ora l’ho difesa solo io la Juventus e non ho paura delle smentite. Sono nato juventino e morirò juventino”
Stefano Auteri – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top