Calciomercato Roma, i consigli della redazione: da Balzaretti a Montoya fino a Granero e Guarin

Calcio

CALCIOMERCATO ROMA BALZARETTI MONTOYA GUARIN GRANERO VAGNER LOVE BALOTELLI – La bella vittoria contro il Novara ha alzato le quotazioni della Roma che per la prima volta dall’inizio della stagione ha mostrato un bel gioco, possesso palla e soprattutto cattiveria sotto porta che invece era mancata nelle ultime uscite dei giallorossi. L’ambiente romanista però è ben consapevole che per diventare una squadra vincente sarà necessario oltre che un duro lavoro anche qualche innesto importante. A gennaio saranno tante le trattative che Walter Sabatini cercherà di portare in porto. Da rinforzare sarà soprattutto la difesa e il centrocampo.

DIFESA – I primi innesti fondamentali per la squadra di Luis Enrique riguardano i terzini. Nelle ultime ora è tornato di moda il nome di Martin Montoya, terzino del Barcellona, accostato alla Roma durante l’estate e pupillo di Luis Enrique quando era ancora sulla panchina del Barcellona B. Il promettente terzino è in scadenza di contratto a giugno e quindi si liberebbe a parametro zero rivelandosi un vero affare per la società romana. Anche se la Roma dovrà battere la concorrenza di numerosi club sia spagnoli che tedeschi interessati al giovane catalano. Nelle ultime ora però è spuntato nuovamente il nome di Federico Balzaretti, terzino del Palermo, che il Ds della Roma, Walter Sabatini conosce molto bene. Punto fermo della Nazionale di Prandelli Balzaretti per la Roma sarebbe davvero la ciliegina sulla torta per l’esperienza e la conoscenza del calcio italiano decisamente maggiore rispetto a José Angel. In molti danno per scontata la partenza di Balzaretti in direzione Paris Saint Germain ma l’inserimento dei giallorossi nella trattativa potrebbe ribaltare le carte in tavola.

CENTROCAMPO – Per il centrocampo i nomi sul taccuino di Walter Sabatini sono tanti ma le attenzioni dei giallorossi si concentranno su pochi nomi. Il primo è il trequartista del Real Madrid, Esteban Granero, e visto il poco spazio trovato sotto la guida di Mourinho, un suo trasferimento nei prossimi mesi è ormai scontato. Per Granero però il problema resta la forte concorrenza. Il giovane centrocampista infatti ha estimatori in Inghilterra, Francia e Spagna, con gli sceicchi del Malaga pronti ad accaparrarsi El Pirata. Il Paris Saint Germain e l’Arsenal intanto restano alla finestra e la Roma aspetta un’eventuale decisione della dirigenza delle Merengues. L’alternativa è Guarin del Porto il quale sarebbe l’ideale per ricoprire il ruolo di mezz’ala nel centrocampo a tre della Roma, con compiti di inserimento e con altrettante caratteristiche di copertura. Un centrale completo dunque in grado di assicurare entrambi le fasi di gioco per l’idea di gioco di Luis Enrique. L’operazione tuttavia non è semplice, ma il club portoghese dinanzi ad un’offerta soddisfacente potrebbe accettare come già successo per i diversi talenti fatti in casa.

ATTACCO – Nel mirino dei giallorossi per il mercato offensivo potrebbe esserci il brasiliano Vagner Love che attualmente gioca nel campionato russo con il CSKA Mosca. Il giocatore è in scadenza di contratto e, pare abbia tutta l’intenzione di non rinnovarlo. Vagner Love ha 27 anni ed è un bomber già da tempo nel giro della nazionale brasiliana. Più da fantacalcio la voce vorrebbe Mario Balotelli a ricomporre con Osvaldo, a Roma, la nuova coppia di attaccanti della nazionale. Per Super Mario, la capitale sarebbe la meta ideale ma i costi dell’operazione non sembrano sostenibili dalla società giallorossa.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top