Sentenza Calciopoli, non ci sarà revisione ai processi sportivi

Calcio


CALCIOPOLI SENTENZA JUVENTUS MOGGI INTER – La posizione della Juventus esce decisamente migliorata dalla sentenza di Napoli, è vero, ma con tutta probabilità i processi sportivi non subiranno alcuna revisione. La società non ha alcuna responsabilità civile, non dovrà dunque risarcire alcun danno, ma la revisione, allo stato attuale, è comunque da escludere. Una partita ancora aperta è quella legata allo scudetto 2006, quello assegnato all’Inter dopo le vicende di calciopoli. Il caso è attualmente fermo, c’è da scogliere il nodo della competenza. Altro aspetto da valutare è quello riguardante la richiesta della Corte dei Conti di un risarcimento da 120 milioni di euro agli imputati appartenenti ad istituzioni pubbliche, quali la Federcalcio.

Paolo Bardelli – calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top