Milan-Lazio 3-1 la moviola: Dias rifila un pugno a Van Bommel, sarà prova tv

Calcio

MILAN LAZIO COPPA ITALIA MOVIOLA – Tanti gli episodi da moviola nel quarto di finale di Coppa Italia Milan-Lazio. PRIMOTEMPO – Nocerino entra duro su Cissè, poteva starci il cartellino giallo. Mesbah lancia Robinho ma viene fermato dall’assistente dell’arbitro in off-side: c’è. Nocerino prova a far filtrare il pallone ma l’arbitro ferma tutto per un fallo di mano di Gonzalez: un po’ forzato, il braccio è fermo lungo il corpo. SECONDO TEMPO: nella ripresa avviene l’episodio peggiore della serata. E’ il 17′: calcio d’angolo di Seedorf, in aerea Dias rifila un pugno a Van Bommel. L’arbitro Gervasoni è in direzione ma non vede nulla; lo stesso fa il suo assistente. Sarebbe stato rigore e cartellino rosso, sarà invece prova tv.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top