Juventus Milan, Paolo Maldini su Pirlo: è unico, sapevo che aveva ancora molto da dare

Calcio

JUVENTUS MILAN PAOLO MALDINI PIRLO – Paolo Maldini, secondo quanto ripreso da Tuttosport, si è così espresso sul campionato italiano: «La Juventus mi ha sorpreso per la continuità, non pensavo durasse così tanto. Ora è tutto nelle mani dei bianconeri. Il Milan in 20 giorni ha perso 2 dei 3 obiettivi stagionali, ma il campionato è ancora aperto. Entrambe le squadre hanno ancora il 50% di possibilità di vincere lo scudetto, perché i passi falsi sono all’ordine del giorno».
Maldini si è soffermato poi sul gol di Muntari: «E’ un episodio importante ma ormai è passato, per riuscire a essere sereni bisogna dimenticare, meglio evitare le polemiche da tutte e due le parti».
Infine ha elogiato Del Piero e Pirlo: «Sul futuro di Ale la Juve è stata molto chiara e anche inopportuna, però non lo vedo in un’altra italiana. Non ho mai dubitato che Pirlo potesse dare ancora tanto, è un giocatore unico. Nesta in bianconero? Non so, ha avuto tanti guai fisici, credo viva alla giornata».

Matteo Bellan – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top