Calciomercato Roma, rivoluzione in difesa: solo Burdisso certo di restare

Calcio

CALCIOMERCATO ROMA RIVOLUZIONE DIFESA BURDISSO – La Roma in vista della prossima stagione vuole pesantemente rinforzare il reparto difensivo, dove l’unico certo di restare è Nicolas Burdisso. Il 32enne argentino nell’ultima stagione è stato vittima di un grave infortunio che purtroppo non gli ha consentito di aiutare i compagni.
Ormai data per certa la partenza di Cicinho, Cassetti ed Heinze. Per Juan si lavora ad un ritorno in Brasile al Flamengo. La situazione di Kjaer è ancora in sospeso con il Wolsfburg. Il diritto di riscatto a favore dei giallorossi è già scaduto, ma non si escludono del tutto altre trattative dopo l’Europeo. Rosi e José Angel sembrano quelli con più possibilità di restare rispetto ad altri, ma in caso arrivino offerte saranno valutate dalla società.

In entrata è ormai fatta per Leandro Castan, difensore brasiliano del Corinthians in attesa del passaporto comunitario: la trattativa è a buon punto (costerà circa 5 milioni) e nei prossimi giorni, subito dopo la fine della Coppa Libertadores, sarà perfezionata. Si cerca un altro centrale. Astori è dichiarato incedibile dal Cagliari. Rolando del Porto costa 15 milioni, così come Ogbonna. Si vagliano diverse piste.
Sulle fasce è stato bloccato da tempo il brasiliano Dodò del Corinthians, che prima dell’infortunio veniva considerato in patria l’erede di Roberto Carlos. Starà a Zeman rilanciarlo e valorizzarlo.

Matteo Bellan – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top