Calciomercato Inter, Bessa Crisetig Romanò: è asta per i baby nerazzurri

Calcio

 

 

CALCIOMERCATO INTER BESSA CRISETIG ROMANO’ – Dopo la vittoria del campionato Primavera nella finale di Gubbio contro la Lazio per 3-2, i gioielli della Primavera dell’Inter sono entrati ancora di più nel mirino degli operatori di mercato. Longo è la pedina di scambio tra Genoa, che ne ha la comproprietà, e Inter per riportare Destro in nerazzurro, anche se su Longo si sono fatte avanti anche Verona, Cittadella, Juve Stabia e Torino. Per Crisetig, il Parma che ne detiene la comproprietà vorrebbe inserirlo nell’operazione Giovinco: ma l’Inter lo manderà a giocare in B, in prestito. Il capitano Romanò è nella lista di gradimento del Chievo, che l’avrebbe volentieri inserito nella trattativa Andreolli. Romanò interessa anche al Verona. Il mediano nerazzurro, Duncan piace a tante, compreso il Bologna, che lo ha scelto come contropartita in caso di cessione di Ramirez. Stramaccioni lo porterà a Pinzolo con la prima squadra. L’esterno senegalese Mbaye, classe ’94, è incedibile, intoccabile vista la giovane età. Sarà a Pinzolo e trascinerà la Primavera 2012-13.  Bessa, infortunatosi durante la finale Primavera con la Lazio, è finito col ginocchio k.o. (probabile interessamento dei legamenti). Piace a molti club, ma nei piani dei nerazzurri avrebbe dovuto aggregarsi con la prima squadra per poi decidere dove svezzarlo, forse in B.

 

 

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top